A1Gp – Saltano anche Zhuhai e Sepang

0

a1gp-silv1

Peggiora di settimana in settimana lo stato di salute della serie per nazioni. Se solo pochi mesi fa assistevamo ad una lotta a tre tra Svizzera, Portogallo ed Irlanda per la conquista del quinto titolo della serie, oggi la situazione è disastrosa.

Dopo l’annunciata cancellazione della tappa di apertura a Surfers Paradise, con conseguente perdita di ingenti investimenti da parte del governo australiano, sono state cancellate anche le due tappe asiatiche di Zhuhai, in Cina, e Sepang, in Malesia. Ciò si deve allo stato di sequestro in cui si trovano le vetture, rinchiuse in un hangar nei pressi del circuito di Silverstone, a causa dei mancati pagamenti all’azienda che si è occupata del trasporto delle vetture nella passata stagione. In aggiunta a questo la scuderia del Cavallino ha posto sotto sequestro i propri motori, vedendosi anch’essa privata dei pagamenti promessi.

Le vetture poi, dovevano essere aggiornate con le specifiche richieste dalla FIA per la nuova stagione. Aggiornamenti che non sono mai stati effettuati, rendendo quindi le vetture non conformi per poter scendere in pista. Prende consistenza quindi l’ipotesi che l’A1gp sia davvero arrivata al capolinea, dopo che quest’ultima è stata messa in vendita senza che nessun compratore si facesse avanti.

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image