LMS – Primi test sugli pneumatici per il 2010

0

AstonMartinLMP1_11[1]

Durante la settimana appena conclusasi, sono iniziati i test di sviluppo da parte delle case fornitrici di pneumatici in chiave 2010, rispettivamente sostenuti dalla Michelin e dalla Dunlop.

La casa francese del leggendario “Bibendum” ha organizzato una sessione di prove all’inizio della settimana sul circuito di Misano Adriatico, portando un’ equipe formata da 35 persone per gestire più di 2000 pneumatici, di cui una metà destinata alla pista asciutta e l’altra metà dedicata all’asfalto bagnato ed alle innovative coperture denominate “no stop”, che potrebbero risultare importanti specie nelle 1000 km  della Le Mans Series.

Alle giornate di prove hanno partecipato alcuni dei team affiliati al produttore di gomme transalpino, difatti a Misano Adriatico erano presenti per la classe LM P1 un’Audi R15 Tdi affidata a Capello, Kristensen e McNish ed una Peugeot 908 Hdi condotta da Sarrazin, Montagny e Gené. Interessante test invece per l’Acura ARX-01b di classe LM P2 che, sul tracciato italiano, ha potuto compiere i primi giri in configurazione regolamentare per la Le Mans Series, per alcuni aspetti differente rispetto a quella abituale per l’American Le Mans Series.

Oltre ai prototipi, la Michelin ha fatto girare anche delle vetture granturismo, di cui erano presenti Maserati, Aston Martin e Corvette per la classe LM GT1 mentre Ferrari e Porsche rappresentavano le meno potenti LM GT2.

La Dunlop ha preferito effettuare le prove “di pneumatici” sul circuito portoghese dell’Estoril, portando anch’essa molteplici soluzioni di coperture per poter affrontare nel  migliore dei modi la stagione 2010 della Le Mans Series. A scendere in pista con le gomme Dunlop sono state, per la classe LM P1, la Lola dello Speedy Racing Team Sebah e la Lola Aston Martin. Per i prototipi leggeri erano invece presenti la Ginetta-Zytek del Quifel ASM Team e la Radical SR9, che hanno condiviso la pista con le granturismo BMW M3 di classe LM GT2.

          C.J.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image