Indycar – Aggiornamenti su “FAZZT Team Racing”, “3G” al via con Antinucci

0

tagliani

Trapelano alcune nuove notizie circa la scuderia che si appresta a debuttare nel 2010 con al volante Alex Tagliani. Il team, creato ufficialmente lo scorso Luglio dopo il divorzio fra il canadese e Conquest Racing, sta prendendo forma sulla base delle indicazioni e delle manovre “di mercato” guidate da Jim Freudenberg, ex-Kelley Racing, e Rob Edwars, Team Manager della compagine neonata. Dopo gli accordi con Andre Azzi (Azzi Race Division), ATG e Jason Priestley (apporto ulteriore da parte di Rubicon Sports Agency), ha già scelto il numero ufficiale di gara, il #77.

“Andre si sta dando da fare per assemblare i “pezzi- chiave” mancanti del nostro staff. Tutto sta procedendo per il meglio: l’equipaggio e gli uomini da assumere, la nostra base logistica, le operazioni di marketing. E’ giunta l’ora di assenare i compiti secondo organigramma previsto ed iniziare a lavorare sulle vetture, perchè vogliamo essere pronti per i tests di Gennaio”.

Quali dunque i punti chiave della breve dichiarazione rilasciata da Rob Edwards. Innanzitutto gli “uomini”. Il primo passo è stato reperire un capo-meccanico, e per lungo tempo il nome pià indicato per la mansione era stato il veterano Don Oldenburg, il quale aveva ricoperto lo stesso ruolo, in quanto ad esperienze lavorative passate, sia nel “Patrick Racing” che nel “KV Racing”. Obiettivo dell’operazione raggiunto, Oldenburg sarà quindi della partita. Assieme a lui Allem MacDonald, nominato “Capo-Motorista”, reduce da otto anni di permanenza in “Andretti Green Racing”.

La facility per la ricerca tecnica e design, avrà la base a Montreal. Alex Timmermans avrà il compito di coordinare l’azione della sede logistica canadese, interagendo con quella di Indianapolis.

In più una nota positiva ed alquanto importante, non solo in relazione alle sorti del team, in quanto getta nuove luci sulla posizione di altri ipotetici teams, che avevano mostrato l’intenzione di entrare nella serie a partire dal 2010. Si parla espressamente di “De Ferran Motorsports”. Si dice, nell’articolo riportato da “paddocktalk”, che la scuderia è pronta a ricevere “quattro telai Dallara, il cui invio è previsto per la prossima settimana”. Si tratterebbe delle quattro Dallara in possesso di Marty Roth, che ipoteticamente erano state acquistate da Gil de Ferran?

E poi ancora si parla di tests previsti per “inizio Gennaio”. Il riferimento è ai due canonici ‘shakedown’ di inizio stagione che avranno luogo rispettivamente su un ovale, Homestead è stato designato a tal fine, e su uno stradale, Sebring Raceway.
L’annuncio della livrea e degli sponsors ci sarà in occasione dell’ “Auto Show” di Montreal , sempre a Gennaio.

Intanto giunge voce ufficiosa che il team “3G”, dovrebbe ripresentarsi al via nella stagione 2010, con al volante Richard Antinucci, il giovane promettente lanciato in occasione di Watkins Glen 2009. Dovrebbe trattarsi di una stagione “full-time”.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image