Dakar – Svelato il percorso 2010

0

0251_NOVITSKIY

Per il secondo anno consecutivo, la Dakar sbarca  in Sud America. E’ stato infatti svelato il percorso 2010, che si snoderà per 9000 chilometri tra strade, piste, montagne e deserti di Argentina e Cile, con partenza ed arrivo a Buenos Aires. Dall’1 al 17 gennaio i concorrenti dovranno affrontare quindi le 14 tappe in programma, che includono tra l’altro l’attraversamento del deserto di Atacama con le sue dune molto insidiose. “Abbiamo lavorato duramente quest’anno per garantire un evento degno della sua portata in Sud America”, ha detto il capo dell’organizzazione Etienne Lavigne. “Ma abbiamo cercato anche una possibilità nell’Africa del sud oppure ad est dello stesso continente. Le intenzioni per il futuro ci sono, perché alternare la gara tra i due continenti è qualcosa che si potrebbe realisticamente prendere in considerazione.” Tra i concorrenti ci saranno numerose novità rispetto al 2009. Tra le moto il dominio KTM potrà essere messo in crisi dall’arrivo delle nuove Aprilia 450cc, che saranno guidate dal cileno Francisco “Chaleco” Lopez (coi media locali che già sognano la vittoria “in casa”) e dallo spagnolo Gerard Farres Guell. Il nuovo regolamento approvato dovrebbe favorire le 450cc, così tra i favoriti vanno annoverati anche i francesi David Frétigné, terzo l’anno scorso su una Yamaha 450cc, e David Casteu, che lancerà il marchio Sherco in questa nuova avventura I grandi favoriti restano comunque ancora Marc Coma e Cyril Despres con le loro KTM. Tra le auto, sfida tra i campioni in carica della Volkswagen che schierano un trio del calibro di Giniel De Villiers, Carlos Sainz e Nasser Al Attiyah, e la BMW X-Raid che ha realizzato due grandi colpi ingaggiando Stéphane Peterhansel e Nani Roma, orfani della Mitsubishi, che affiancheranno il pilota storico del team Guerlain Chicherit, per cercare di dare l’assalto alla vittoria in una sorta di derby tedesco. Tra i camion solita sfida tra i Kamaz di Kabirov e Chagin, che dovranno tenere d’occhio Loprais col suo Tatra.

Percorso Dakar 2010:

1 gennaio: Buenos Aires – Colon (317 km) 
2 gennaio: Colon – Cordoba (652km/219km speciali per moto, 684km/251km speciali per auto) 
3 gennaio: Cordoba – La Rioja (626km/294km speciali per moto, 687km/355km speciali per auto) 
4 gennaio: La Rioja – Fiambalá (441km/182km speciali) 
5 gennaio: Fiambalá – Copiapo (629km/203km speciali) 
6 gennaio: Copiapó – Antofagasta (670km/483km speciali) 
7 gennaio: Antofagasta – Iquique (598km/418km speciali) 
8 gennaio: Iquique – Antofagasta (641km/600km speciali) 
9 gennaio: giorno di riposo 
10 gennaio: Antofagasta – Copiapo (568km/472km speciali) 
11 gennaio: Copiapó – La Serena (547km/338km speciali) 
12 gennaio: La Serena – Santiago (586km/238km speciali) 
13 gennaio: Santiago – San Juan (434km/220km speciali) 
14 gennaio: San Juan – San Rafael (796km/476km speciali) 
15 gennaio: San Rafael – Santa Rosa (725km/368km speciali) 
16 gennaio: Santa Rosa – Buenos Aires (707km/206km speciali)

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image