Rally – Non solo Fiesta, il piatto 2010 delle S2000 è ricchissimo

0

Ford_Fiesta_S2000_Foto_by_Ford

Dopo essere state la vera forza fresca nel mondo dei rally delle ultime stagioni, le S2000 si avviano ad un 2010 pieno di novità e sorprese. A cominciare dalla nascita di un nuovo modello per la categoria, quella Ford Fiesta S2000 che la M-Sport ha preparato in tempi record (meno di sei mesi) per averla pronta già dall’inizio del prossimo anno, e che proprio la scorsa settimana è stata presentata.

La Fiesta, che sarà la base della futura 1600 turbo WRC che debutterà nel 2011, seppur appena presentata ha già pronto un ampissimo programma nel 2010. A cominciare dalla Coppa FIA riservata alle S2000, che affiancherà il mondiale Rally nella prossima stagione, dove Ford ha in programma di schierare 4 esemplari ufficiali, di cui uno è già ufficialmente assegnato a Janne Tuonino, vecchia conoscenza del mondiale proprio con Ford e Skoda ma fermo da qualche anno. Per le altre vetture alcuni nomi che si fanno sono quelli del collaudatore Ford Markko Martin e Xavi Pons. Sicura anche la presenza al prossimo Rally di Montecarlo valido per l’IRC di almeno un esemplare Fiesta, che Hirvonen si è già offerto di guidare per cercare di vincere quella gara che finora non ha mai nemmeno sfiorato nel Mondiale. È ancora avvolto nel mistero invece il nome di team e piloti che porteranno in gara la Fiesta nell’intero IRC e non è da escludere nemmeno la possibilità di vederne un’esemplare nel Campionato Italiano, affidata magari al fedelissimo Franco Cunico.

 

Dando un’occhiata allo scacchiere IRC 2010, sono ancora molte le caselle da completare, oltre ai piloti della già citata Fiesta. In Peugeot l’unico sicuro del posto è il campione della serie Kris Meeke mentre l’altro o gli altri, è ancora infatti da decidere quante 207 impiegare, se li giocano Vouilloz, Loix e Neuville. E se per la Skoda la regola è quella della continuità, confermati infatti Hanninen e Kopecky, sul futuro dell’Abarth vige il dubbio più assoluto: non è stata confermata ancora nemmeno la presenza nel Campionato. Presenza che ha invece ufficializzato la Proton, che parteciperà con due Satria S2000 affidate probabilmente a Guy Wilks e Alister McRae, fratello della leggenda Colin capace di portare la vettura malese sul podio al recente Rally di Scozia.

William Marzi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image