Dakar: Nona tappa, Al Attiyah all’attacco

0

l4221591

La nona tappa della Dakar, da Copiapo a La Serena, si è risolta tra emoticon uno sprint tra Marc Coma e Cyril Despres. Alla fine della speciale di 209 km, lo spagnolo ha preceduto il leader della classifica generale di appena 4 secondi, ottenendo la decima vittoria in carriera. Anche se corta, la tappa è  stata non priva di difficoltà, e lo spagnolo ha preso il controllo della situazione sin dai primi chilometri. La gara delle auto ha visto l’attacco di Nasser Al Attiyah, che ha rosicchiato circa 6 minuti  dal leader della classifica generale e compagno di squadra Carlos Sainz. Stephane Peterhansel aveva ottenuto il miglior tempo al CP1, ma poi ha accusato  problemi nell’attraversamento di alcune dune irregolari, perdendo circa un quarto d’ora. In classifica generale, Sainz ha ora un vantaggio di 8’36” su Al Attiyah. Peterhansel mantiene il sua quarto posto, ma viene avvicinato dal suo compagno di squadra Guerlain Chicherit, che ha concluso oggi al quarto posto ed è ora a meno di un quarto d’ora. Tra i camion, vittoria per il russo Firdaus Kabirov (Kamaz), 4’41” davanti al suo compagno di squadra Vladimir Chagin ( Kamaz) e 14’40” davanti al francese Joseph Adua (Iveco).  Per quanto riguarda le condizioni di Luca Manca, il pilota sardo non è più in pericolo di vita dopo l’incidente capitatogli durante la sesta tappa. Nel caso in cui le sue condizioni rimangano stabili i sedativi saranno ridotti gradualmente, in attesa che il paziente si risvegli nei prossimi giorni, probabilmente tra 48 ore.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image