Dakar: Decima tappa, doppietta spagnola

0

l4223033

Tappa che sorride ai colori spagnoli la decima della Dakar 2010, da La Serena a Santiago, ultima in territorio cileno. Tra le moto, vittoria per lo spagnolo Marc Coma, che vince la sua terza tappa  quest’anno, precedendo le Yamaha di David Frétigné e Helder Rodrigues, staccati di circa due minuti, mentre Cyril Despres col sesto posto ha mantenuto il suo comodo vantaggio in classifica generale. Passo avanti invece per  il portoghese Rodrigues, che adesso è solo 52″ dietro Francisco “Chaleco” Lopez, terzo in classifica e quinto oggi, e 2’10” dietro Pal Anders Ullevalseter, primo  inseguitore di Despres. La battaglia per il podio promette quindi di essere emozionante, soprattutto perché domani la tappa sembrerebbe essere favorevole alle 450cc di Lopez e Rodrigues rispetto alle 690cc, come la KTM del norvegese. Tra le auto, prima vittoria di tappa quest’anno per il leader della classifica generale  Carlos Sainz, anche se probabilmente è solo un dettaglio per Sainz, concentrato più che altro sulla vittoria finale. In classifica generale, lo spagnolo ha ora un vantaggio di poco più di 10 minuti su Nasser Al Attiyah. Diversi concorrenti si sono trovati in difficoltà ad un cinquantina di chilometri dalla fine della speciale, nel punto dove il percorso seguiva un letto asciutto di un fiume: in particolare l’attuale leader della classifica per le auto di produzione, il francese Nicolas Gibon (Toyota), ha cappottato nonostante procedesse a bassa velocità. Tra i camion ennesima vittoria per il russo Vladimir Chagin (Kamaz), con 48″ di vantaggio sul francese Joseph Adua (Iveco) e 1’28” sul compagno di squadra e connazionale Firdaus Kabirov (Kamaz).

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image