NASCAR- Piquet alla Red Horse Racing

0

Nelsinho Piquet sarà pilota ufficiale della Red Horse Racing nel campionato 2010 della World Track Series. Il brasiliano, reduce dallo scandalo Renault, guiderà la Toyota Tundra #1, già testata in un paio di occasioni, a partire dalla Daytona International Speedway.

“Sono molto eccitato”, ha detto il pilota, “I piani per la stagione stanno proseguendo bene e io non vedo l’ora di scendere in pista e iniziare la mia carriera in Nascar!”.

Tom DeLoach, managing partner della Red Horse Racing ha invece accolto così il tanto criticato brasiliano, “Abbiamo osservato Nelson molto attentamente durante i test e credo avrà un grande futuro in Nascar. Ha mostrato un eccellente controllo della vettura, ha dato un buon feedback, anche se ha bisogno di esperienza e Daytona è proprio il posto giusto per farsela”. Nonostante tutto questo elogio alle qualità di Piquet, DeLoach, ha concluso con una  considerazione che purtroppo in questo periodo sta condizionando parecchio il mercato piloti di tutte le categorie, che sembrano essere presi più per i soldi che portano che per le loro effettive capacità, “Nelson ha un enorme seguito internazionale che spero possa portare partner alla squadra”.

 

 

 

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image