Indycar – De Ferran e Luczo Dragon uniscono le forze

0

Gil de Ferran ha unito le forze con il Luczo Dragon Racing per creare una nuova squadra nella IZOD IndyCar Series che gareggerà nel campionato di quest’anno. Il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis 2003 e due volte campione Champ Car aveva inizialmente sperato di poter sviluppare il suo programma IndyCar in proprio da questa stagione, ma la difficoltà a reperire il budget necessario ha fatto sì che decidesse di unire la sua attività con Steve Luczo e Jay Penske, co-proprietari del Luczo Dragon Racing. De Ferran svolgerà il ruolo di co-proprietario, presidente e partner manageriale del nuovo Luczo Dragon Racing/de Ferran Motorsports. Nel 2010 schiererà il brasiliano Raphael Matos, già col team lo scorso anno e Rookie of the Year. “Questo è un annuncio estremamente importante“, ha detto de Ferran. “Il nostro obiettivo è quello di mettere insieme un programma che punti ad un alto livello di sviluppo e performance. Abbiamo un pilota di grande talento in Raphael Matos, che è stato un vincitore in ogni categoria in cui ha corso e ha dimostrato un grande potenziale già lo scorso anno, diventando Rookie of the Year. Con le nostre risorse collettive speriamo di aprire nuovi orizzonti e diventare una delle squadre più competitive della IZOD IndyCar Series.” Il Luczo Dragon Racing ha fatto il suo debutto nel 2007 alla Indy 500, ottenendo il quinto posto con Ryan Briscoe. Nel 2008 ha corsa qualche gara con Tomas Scheckter prima di entrare full time per la prima volta lo scorso anno con Matos. “Abbiamo parlato con Gil di questa idea per un certo tempo e abbiamo sentito che questa era l’occasione perfetta per unire le nostre risorse“, ha detto Luczo. “Gil ha una grande esperienza, e noi riteniamo di poter portare le capacità gestionali e le competenze manageriali giuste per l’operazione. Le nostre competenze sono altamente complementari e tutti abbiamo la stessa visione e le stesse ambizioni. Siamo molto eccitati per il futuro della nostra squadra.” Penske ha aggiunto: “Gil e io ci conosciamo da 10 anni, da quando ha iniziato a correre per mio padre. Ha sempre avuto l’ambizione di continuare a lavorare in questo mondo anche al di fuori della vettura e Steve ed io abbiamo parlato con lui per lavorare insieme da qualche tempo. Noi tutti condividiamo la stessa visione per il futuro in questo settore e con le nostre capacità combinate insieme siamo fiduciosi di poter intraprendere una storia di successo in questa nuova avventura. Abbiamo le risorse e le conoscenze per costruire una grande organizzazione insieme.” De Ferran ha detto che il team sta lavorando per cercare di schierare due vetture durante la prossima stagione. “In questo momento, abbiamo in una macchina per Raphael Matos, ma stiamo lavorando sodo per estendere il nostro programma. Speriamo di avere i dettagli giusti risolti molto presto“, ha aggiunto il brasiliano.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image