IndyCar – Barber, qualifiche: inarrestabile Power

0

Will Power ha ottenuto la sesta pole position della carriera nella IZOD IndyCar Series e partirà davanti a tutti nella prima edizione dell’Indy Grand Prix of Alabama. L’australiano ha letteralmente dominato le qualifiche, risultando più veloce del resto del gruppo di mezzo secondo. “E’ andata abbastanza liscia una volta che sono stato in grado di salvare le gomme migliori”, ha detto Power. “Adesso c’è la gara. Se saremo in grado di vincere, cercheremo di vincere, altrimenti cercheremo di ottenere più punti possibili. Sta andando bene per noi, non voglio fare errori. E’ sicuramente meglio stare davanti qui. Sarà difficile superare, anche perché alcuni cercheranno una strategia diversa sperando di ottenere un aiuto dalle bandiere gialle. E’ una gara dura da vincere, perché se esce una bandiera gialla nel momento sbagliato si può finire in mezzo al gruppo e non essere più in grado di recuperare.” Il pilota del Team Penske ha preceduto Mike Conway (Dreyer & Reinbold), che partirà così per la prima volta in carriera dalla prima fila. “Sono riuscito a superare la prima fase senza utilizzare le ‘red’, e questo ci ha dato un bel vantaggio per il resto delle qualifiche, quindi sono felice”, ha detto Conway. “Abbiamo ancora molto da fare durante la notte per migliorare le cose per il warm-up, ma sono fiducioso che potremo effettuare una buona gara.” Seconda fila per Helio Castroneves e Marco Andretti. Grande risultato per il giapponese Takuma Sato, che ha conquistato la prima qualificazione alla Firestone Fast Six e partirà dalla sesta posizione, al fianco di Scott Dixon. Per la seconda gara consecutiva invece sia Dario Franchitti che Ryan Briscoe hanno fallito la qualificazione tra i primi sei, e domani partiranno rispettivamente settimo e nono. Tony Kanaan (ottavo) e EJ Viso (decimo) completano la top 10, mentre gli altri due piloti che hanno superato la prima fase delle qualifiche sono Justin Wilson e Mario Moraes, che partiranno appaiati dalla sesta fila. Il primo pilota fuori nella prima fase è la svizzera Simona De Silvestro, che così partirà dal tredicesimo posto. La pilota dell’HVM Racing è risultata ancora una volta più convincente della collega Danica Patrick, che partirà solamente dalla decima fila. Qualche problema per Vitor Meira che per una uscita sulla ghiaia negli ultimi due minuti non è riuscito a migliorare il suo tempo. Il brasiliano partirà così dalla decima fila accanto alla Patrick. Ultimo posto in griglia per l’esordiente Bertrand Baguette.

Nella Firestone Indy Lights J.K. Vernay (Sam Schmidt Motorsports), vincitore della prima gara della stagione, partirà invece dalla pole position. Il pilota francese ha preceduto nelle qualifiche i due piloti dell’AFS Racing/Andretti Autosport, gli inglesi Charlie Kimball e Martin Plowman.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image