WSR – Alcaniz, libere 1 e 2: Pentus e Ricciardo al top, ottimo Zampieri

0

Parte ufficialmente il campionato 2010 della World Series by Renault, con le due sessioni di libere svoltesi in giornata sul tracciato di Alcañiz. Sten Pentus non ci ha pensato due volte, e ha scritto il suo nome in cima alla classifica in mattinata, nonostante il clima non molto primaverile con un leggero acquazzone durante la sessione.

Dietro al leader troviamo l’australiano griffato Red Bull Daniel Ricciardo, che nella seconda sessione ha fatto sua la leadership, abbassando lievemente il tempo sul giro. Al terzo posto impressiona Daniel Zampieri. Il romano, pilota junior della Ferrari, ha concluso entrambi i turni nella top ten, esordendo quindi in maniera ottima in WSR. Quarto tempo per Lancaster, mentre Hartley precede Coletti al settimo posto. Al sedicesimo posto si piazza Federico Leo, mentre Berthon al decimo posto è il migliore di casa Draco.

Nel pomeriggio, come detto, la miglior prestazione in assoluto è stata ad appannaggio di Ricciardo. L’australiano presente nel 2010 al solo appuntamento di Portimao ha ottenuto la miglior prestazione in 1’43.478, lasciandosi alle spalle un ritrovato Aleshin al ritorno nella serie che lo vide protagonista. Ottima la progressione di Leo, quinto, mentre rimane nella top ten Zampieri. Migliora leggermente Albert Costa, ancora in fase di guarigione dalla lussazione del pollice rimediata in un contatto nei recenti test. Greg Mansell, appena lasciatasi alle spalle la 8 ore di Le Castellet non ha brillato particolarmente, piazzandosi in 21° e 19° posizione.

Appuntamento a domani per le due sessioni di qualifiche, seguite dalla superpole per i migliori sei di ciascuna sessione. Per la gara, appuntamento live su Eurosport alle ore 13.45.

Venerdì 16 aprile 2010, 1° turno

1 – Sten Pentus – Fortec – 1’43″615 – 29 giri
2 – Daniel Ricciardo – Tech 1 – 1’43″671 – 21
3 – Daniel Zampieri – Pons – 1’43″867 – 19
4 – Jon Lancaster – Fortec – 1’44″158 – 20
5 – Julian Leal – Draco – 1’44″315 – 23
6 – Daniil Move – Junior Lotus – 1’44″339 – 16.
7 – Brendon Hartley – Tech 1 – 1’44″390 – 22
8 – Stefano Coletti – Comtec – 1’44″439 – 24
9 – Nelson Panciatici – Junior Lotus – 1’44″475 – 20
10 – Nathanael Berthon – Draco – 1’44″502 – 18
11 – Keisuke Kunimoto – Epsilon Euskadi – 1’44″538 – 21
12 – Jan Charouz – P1 – 1’44″607 – 18.
13 – Walter Grubmuller – P1 – 1’44″650 – 19
14 – Victor Garcia – KMP – 1’44″740 – 20
15 – Jake Rosenzweig – Carlin – 1’44″749 – 21
16 – Federico Leo – Pons – 1’44″819 – 19
17 – Anton Nebilitskiy – KMP – 1’44″841 – 23
18 – Esteban Guerrieri – ISR – 1’45″095 – 10.
19 – Mikhail Aleshin – Carlin – 1’45″127 – 14
20 – Sergio Canamasas – FHV Interwetten – 1’45″299 – 23
21 – Greg Mansell – Comtec – 1’45″448 – 23
22 – Albert Costa – Epsilon Euskadi – 1’45″638 – 19
23 – Bruno Mendez – FHV Interwetten – 1’46″890 – 22
24 – Filip Salaquarda – ISR – 1’47″078 – 11.

Venerdì 16 aprile 2010, 2° turno

1 – Daniel Ricciardo – Tech 1 – 1’43″478 – 27 giri
2 – Mikhail Aleshin – Carlin – 1’43″681 – 25
3 – Sten Pentus – Fortec – 1’43″788 – 25
4 – Nathanael Berthon – Draco – 1’43″788 – 25
5 – Federico Leo – Pons – 1’43″807 – 24
6 – Keisuke Kunimoto – Epsilon Euskadi – 1’43″851 – 29.
7 – Jan Charouz – P1 – 1’43″972 – 20
8 – Esteban Guerrieri – ISR – 1’43″998 – 21
9 – Daniel Zampieri – Pons – 1’44″028 – 26
10 – Anton Nebilitskiy – KMP – 1’44″032 – 21
11 – Daniil Move – Junior Lotus – 1’44″090 – 28
12 – Brendon Hartley – Tech 1 – 1’44″098 – 25.
13 – Julian Leal – Draco – 1’44″109 – 27
14 – Stefano Coletti – Comtec – 1’44″339 – 24
15 – Victor Garcia – KMP – 1’44″416 – 26
16 – Albert Costa – Epsilon Euskadi – 1’44″438 – 27
17 – Jon Lancaster – Fortec – 1’44″460 – 24
18 – Walter Grubmuller – P1 – 1’44″593 – 21.
19 – Greg Mansell – Comtec – 1’44″697 – 22
20 – Nelson Panciatici – Junior Lotus – 1’44″848 – 21
21 – Jake Rosenzweig – Carlin – 1’44″962 – 26
22 – Filip Salaquarda – ISR – 1’45″313 – 6
23 – Sergio Canamasas – FHV Interwetten – 1’45″765 – 24
24 – Bruno Mendez – FHV Interwetten – 1’45″968 – 18

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image