F1- Novità per la Lotus in Spagna

0

Si pone buoni propositi la Lotus per il Gp di Spagna. Obiettivo dichiarato: recuperare almeno un secondo al giro nel passo gara e far dimenticare i quattro che prende attualmente dai più forti.

Secondo il progettista Mike Gascoyne, la Lotus potrà raggiungere l’intento di battere la Virgin come miglior rookie, “Il pacchetto per la Spagna è in galleria del vento da sei mesi; il posteriore sarà più stretto, il passo più lungo, le pance laterali più estreme. Sarà almeno un secondo più veloce”.

Positivo anche il boss Tony Fernandes che non nasconde di mirare in alto,”Dobbiamo usare come riferimento i migliori, altrimenti non c’è ragione di essere qui”.

Lo stesso Heikki Kovalainen non si dispera per i deludenti risultati iniziali ma punta allo sviluppo dell’auto in corso d’opera, “A differenza dei nostri avversari avremo più possibilità di migliorare la vettura, soprattutto per ciò che riguarda il sistema di raffreddamento, le sospensioni e il doppio diffusore”. 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image