WSBK – Monza, Qualifiche 1: Cal Crutchlow è il più veloce

0

Il Mondiale Superbike sbarca in Italia, sul velocissimo circuito di Monza: i piloti oggi hanno potuto girare su una pista che si è asciugata verso il finale della sessione, quindi con caratteristiche molto importanti in vista della Superpole di domani data l’incertezza del meteo.

Primo tempo per l’inglese Cal Crutchlow su Yamaha in 1’44.577; con il secondo tempo promette battaglia il britannico Jonathan Rea su Honda del team Ten Kate, staccato da Crutchlow di soli due decimi; ritroviamo finalmente in buona forma l’italiano Michel Fabrizio (Ducati), che ottiene il terzo tempo in 1’45.134. Da segnalare l’ottima prestazione del team BMW Motorrad Motorsport che finalmente riesce a piazzare in buone posizioni non solo Troy Corser, quarto, ma soprattutto il ritrovato Ruben Xaus, sesto.

Il leader della classifica mondiale Leon Haslam (Suzuki) ottiene il quinto tempo in 1’45.303 ; settimo tempo invece per il romano Max Biaggi sulla sua Aprilia RSV4 Factory. Sempre più costante e competitivo Luca Scassa su Ducati del team Supersonic Racing, che ottiene il decimo tempo in 1’46.111, piazzandosi davanti alla Ducati ufficiale di Noriyuki Haga, ancora in difficoltà (15°).

Appuntamento quindi a domani per una Superpole che promette battaglia in perfetto stile WSBK.

Superbike World Championship 2010
Qualifica 1

01- Cal Crutchlow – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – 1′44.577
02- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.212
03- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.557
04- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.657
05- Leon Haslam – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.726
06- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.965
07- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.015
08- Jakub Smrz – Team PATA B&G Racing – Ducati 1198 – + 1.026
09- James Toseland – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 1.442
10- Luca Scassa – Supersonic Racing Team – Ducati 1198 – + 1.534
11- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.593
12- Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.639
13- Max Neukirchner – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.825
14- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – Ducati 1198 – + 1.836
15- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 1.874
16- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.011
17- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 2.179
18- Shane Byrne – Althea Racing – Ducati 1198 – + 2.889
19- Daisaku Sakai – Yoshimura Suzuki Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.345
20- Matteo Baiocco – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 3.464
21- Chris Vermeulen – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 3.614
22- Broc Parkes – ECHO CRS Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.677
23- Roger Hayden – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 0.963
24- Vittorio Iannuzzo – S.C.I. Honda Garvie Image – Honda CBR 1000RR – + 5.381

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image