WSR – Monaco, qualifica: la zampata di Ricciardo

0

Ennesima pole di Ricciardo. L’australiano ha colto un’altra pole, la terza dall’inizio della stagione, sul tracciato notoriamente più difficile ed insidioso. Mozzafiato la battaglia che hanno saputo dare i piloti della WSR: nonostante la bandiera rossa a 5 minuti dal termine, i leader sono riusciti a tenersi caldi per tornare in pista e battagliare fino all’ultimo secondo per la pole.

Con le qualifiche divise in due gruppi per questione di traffico, Ricciardo ha beffato Aleshin, già leader del gruppo A, issandosi in testa alla classifica del suo gruppo e conquistando la ple assoluta in 1’26.230. Quasi un secondo il distacco del russo, che però è ancora una volta in prima fila. Ottimo il progresso di Costa, che sognava già la pole prima che Ricciardo lo “ridimensionasse”.

Quarto posto per Coletti, pilota alla seconda apparizione sulle stradine di casa. Ottima anche la progressione di Salaquarda, mentre Pentus si accontenta della sesta posizione finale. Il compagno di Salaquarda, Rossi, ha sbattuto contro le barriere, provocando l’interruzione a pochi minuti dal termine. Dovrà così accodarsi a Panciatici e Hartley alla partenza.

In settima fila Zampieri, ancora in fase di apprendimento della monoposto, mentre Leo è stato pesantemente condizionato dal non aver praticamente girato nelle libere a causa di un uscita. La gara si svolgerà domani alle ore 11.00, con la diretta sul canale Eurosport.

Monaco, qualifica

1. fila
Daniel Ricciardo – Tech 1 – 1’26″230 – Gruppo B
Mikhail Aleshin – Carlin – 1’27″011 – Gruppo A
2. fila
Albert Costa – Epsilon Euskadi – 1’26″592 – Gruppo B
Stefano Coletti – Comtec – 1’27″317 – Gruppo A
3. fila
Filip Salaquarda – ISR – 1’27″447 – Gruppo B
Sten Pentus – Fortec – 1’27″389 – Gruppo A.
4. fila
Nelson Panciatici – Junior Lotus – 1’27″528 – Gruppo B
Brendon Hartley – Tech 1 – 1’27″450 – Gruppo A
5. fila
Alexander Rossi – ISR – 1’27″510 – Gruppo B
Daniil Move – Junior Lotus – 1’27″497 – Gruppo A
6. fila
Jon Lancaster – Fortec – 1’27″573 – Gruppo B
Nathanael Berthon – Draco – 1’27″710 – Gruppo A.
7. fila
Daniel Zampieri – Pons – 1’27″658 – Gruppo B
Anton Nebilitskiy – KMP – 1’28″318 – Gruppo A
8. fila
Victor Garcia – KMP – 1’27″662 – Gruppo B
Walter Grubmuller – P1 – 1’28″442 – Gruppo A
9. fila
Jake Rosenzweig – Carlin – 1’27″691 – Gruppo B
Greg Mansell – Comtec – 1’28″595 – Gruppo A.
10. fila
Jan Charouz – P1 – 1’27″691 – Gruppo B
Keisuke Kunimoto – Epsilon Euskadi – 1’28″854 – Gruppo A
11. fila
Federico Leo – Pons – 1’28″059 – Gruppo B
Sergio Canamasas – Interwetten – 1’29″707 – Gruppo A
12. fila
Bruno Mendez – Interwetten – 1’31″005 – Gruppo B
Julian Leal – Draco – 1’30″797 – Gruppo A.

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image