GP3 – Istanbul, gara 2: Haryanto vince facile, Rossi 3°

0

L’indonesiano Rio Haryanto ha vinto la sua prima gara in GP3, la seconda del week end turco, guidando praticamente da solo la corsa. Chi partiva dalla pole (grazie all’inversione dele prime otto posizioni) questa volta non si è fatto beffare da nessuno.

Secondo Miki Monras, che come Haryanto non ha avuto grosse difficoltà a difendere la sua posizione, mentre Rossi ha concluso terzo riuscendo a superare Muller nel finale, dopo essere partito dalla quinta piazzola. Sesto il protagonista della gara di ieri, il brasiliano Guimaraes, mentre dietro di lui Esteban Guiterrez è appena fuori dalla zona punti. Il leader del campionato Robert Wickens è incappato invece in un week end negativo, dovendo cedere in campionato a Gutierrez e Rossi.

La pattuglia italiana vede Bortolotti al dodicesimo posto, mentre Reiterer e Ghirelli si trovano al 25° e 26°. Quest’ultimo è stato autore di alcune uscite di pista. Va detto che il tracciato turco, nuovo per tutti, è comunque molto difficile e selettivo, mentre la curva 8 ha mietuto molte vittime. Ghirelli ha dovuto anche scontare un drive through per aver ripreso la propria posizione sullo schieramento dopo che nel giro di ricognizione era stato sfilato da chi lo seguiva.

Istanbul, gara 2

01. Rio Haryanto – Manor Racing – 15 giri
02. Miki Monras – MW Arden – +2.206
03. Alexander Rossi – ART Grand Prix – +3.981
04. Nico Muller – Jenzer Motorsport – +5.613
05. Daniel Morad – Status Grand Prix – +6.378
06. Felipe Guimaraes – Addax Team – +8.470
07. Esteban Gutierrez – ART Grand Prix – +8.910
08. James Jakes – Manor Racing – +10.439
09. Doru Sechelariu – Tech 1 Racing – +11.361
10. Dean Smith – Carlin – +15.211
11. Michael Christensen – MW Arden – +22.084
12. Mirko Bortolotti – Addax Team – +22.791
13. Simon Trummer – Jenzer Motorsport – +23.223
14. Stefano Coletti – Tech 1 Racing – +24.548
15. Tobias Hegewald – RSC Mucke Motorsport – +25.335
16. Pablo Sanchez Lopez – Addax Team – +28.085
17. Nigel Melker – RSC Mucke Motorsport – +29.092
18. Pal Varhaug – Jenzer Motorsport – +31.600
19. Pedro Nunes – ART Grand Prix – +32.712
20. Jim Pla – Tech 1 Racing – +33.166
21. Robert Wickens – Status Grand Prix – +43.815
22. Mikhail Aleshin – Carlin – +44.596
23. Josef Newgarden – Carlin – +48.772
24. Leonardo Cordeiro – MW Arden – +52.998
25. Patrick Reiterer – Atech CRS GP – +1:107.959
26. Vittorio Ghirelli – Atech CRS GP – a 1 giro
27. Ivan Lukashevich – Status Grand Prix – a 2 giri

Ritirati

28. Oliver Oakes – Atech CRS GP – 12 giri
29. Adrian Quaife-Hobbs – Manor Racing – 2 giri
30. Renger van der Zande – RSC Mucke Motorsport – 1 gir0

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image