Cosa c’è in TV – Speciale Rally d’Italia Sardegna

0

Torna in campo il grande Rally, in accoppiata con la TV satellitare che già a Montecarlo ha lasciato solo pochi chilometri di prove speciali fuori dall’obbiettivo delle telecamere. Il Rally d’Italia, in programma questo week end e tradizionalmente basato sugli sterrati della Sardegna, sarà seguito in diretta da Eurosport, che ci offrirà la diretta per chi ovviamente non puo´ affrontare un viaggio in Sardegna visto il full booking di navi per la Sardegna di quattro prove speciali ( due prove ripetute due volte), le più lunghe della corsa. Solitamente parte del calendario del campionato mondiale, quest’anno gli sterrati sardi animeranno il prestigioso campionato IRC, in vista di un rientro per la prossima stagione nella massima serie iridata.

Sabato mattina sarà possibile seguire la primissima speciale del rally sardo (se escludiamo lo shakedown del venerdì sera), per poi passare a domenica con le dirette di altre due ps. Protagonisti Ogier, di ritorno dal mondiale, Hanninen e Meeke, campione in carica. Non mancheranno Kopecky, Wilks, Magalhaes e Wittmann. Entra il nostro Andreucci, per una presenza spot sulla terra.

Sabato 5 giugno

Eurosport – ore 8.30 – IRC, diretta ps Monte Grighine – km 28.66

Eurosport – ore 12.00 – IRC, diretta ps Monte Grighine (secondo passaggio)

Domenica 6 giugno

Eurosport – ore 8.30 – IRC, diretta ps Coiluna – km 25.97

Eurosport – ore 11.45 – IRC, diretta ps Coiluna (secondo passaggio)

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

I Commenti sono chiusi.