F3 Italia – Imola, test: Zanella subito al top, poi Dillmann e Campana

0

Sulla pista di Imola si svolgono oggi due sessioni di test della F3 Italiana. 30 sono le vetture che percorrono i saliscendi del Santerno, con qualche novità sullo schieramento. In testa nel turno della mattina si piazza il transalpino Christofer Zanella, con la Mygale del JD Motors, fermando i cronometri sull’1.42.649.

Secondo tempo per tom Dillmann. Il francese, ormai leader del campionato tedesco, ha lasciato la vettura del team Victoria, per salire su quella di Ghinzani lasciata libera da Ghirelli. Avendo però disputato il week end di gare della F3 tedesca ad Hockeniem, Dillmann secondo il regolamento italiano sarebbe ora tagliato fuori dalla corsa per il titolo, non potendo provare su vetture simili alla F3 fuori dai termini prescritti dal regolamento (test ufficiali). Il francese dovrebbe quindi limitarsi a fare da “spalla” a Mancinelli.

Primo degli italiani Sergio Campana. Il modenese con il tempo di 1’42.829 occupa la terza posizione, precedendo Richelmi, pilota (al momento) in lotta per il campionato, nonchè suo compagno di team. Guizzo di Vervisch che porta la prima vettura dell’RC nella top five. Mancinelli lo segue al sesto posto. Al settimo e ottavo posto l’accoppiata latina Ramos-Chaves, mentre dietro Buttarelli precede Di Sabatino. Fuori dalla top ten Liberati, Barri e Fontana, che dopo esserci andato cauto, sta tirando fuori gli artigli.

Il leader attuale del campionato, Andrea Caldarelli, si è piazzato al quindicesimo posto. Per lui si è trattato di una sessione rivolta al puro sviluppo della vettura del Prema Powerteam, senza badare più di tanto al cronometro. Di ritorno dalla Turchia dove finalmente è riuscito a disputare un week end di gare in GP3, Ghirelli è salito sulla Mygale dell’Eurointernational, dopo aver rotto con Ghinzani. Come annunciato Giovesi è passato al JD Motorsport, mentre il suo posto è stato occupato da Scionti, in arrivo dal TP Formula. Al posto di Dillmann sulla Mygale del team Victoria è salito Leonardo Osmieri. Il posto lasciato libero da Scionti è stato occupato da Michele Faccin, che ritorna così su una Dallara.

Imola, I° turno

1 – Christopher Zanella (Mygale) – JD – 1’42”649
2 – Tom Dillmann (Dallara) – Ghinzani – 1’42”784
3 – Sergio Campana (Dallara) – Lucidi – 1’42”829
4 – Stephane Richelmi (Dallara) – Lucidi – 1’42”896.
5 – Frederic Vervisch (Dallara) – RC – 1’42”971
6 – Daniel Mancinelli (Dallara) – Ghinzani – 1’43”185
7 – Cesar Ramos (Dallara) – BVM Target – 1’43”870
8 – Gabby Chaves (Mygale) – Eurointernational – 1’43”955.
9 – Samuele Buttarelli (Dallara) – Prema – 1’44”046
10 – Pasquale Di Sabatino (Mygale) – Alan – 1’44”130
11 – Edoardo Liberati (Dallara) – Prema – 1’44”154
12 – Giacomo Barri (Dallara) – Ombra – 1’44”156.
13 – Alex Fontana (Dallara) – Corbetta – 1’44”161
14 – Matt Lee (Mygale) – Alan – 1’44”236
15 – Andrea Caldarelli (Dallara) – Prema – 1’44”261
16 – Jesse Krohn (Dallara) – RP – 1’44”292.
17 – Andrea Roda (Dallara) – RC – 1’44”336
18 – Gianmarco Raimondo (Dallara) – Lucidi – 1’44”353
19 – Fabrizio Comi (Mygale) – Alan – 1’44”366
20 – Francesco Castellacci (Dallara) – RC – 1’44”446.
21 – Vittorio Ghirelli (Mygale) – Eurointernational – 1’44”467
22 – Kevin Giovesi (Mygale) – JD – 1’44”533
23 – Alberto Cerqui (Dallara) – Ombra – 1’44”589.
24 – Leonardo Osmieri (Mygale) – Victoria – 1’44”817
25 – Michele Faccin (Dallara) – TP – 1’44”998
26 – Ronnie Valori (Mygale) – BVE – 1’45”034
27 – Barrett Mertins (Mygale) – Alan – 1’45”396.
28 – Eugenio Palmieri (Mygale) – Line Race – 1’47”351
29 – Marco Falci (Dallara) – TP – 1’47”838
30 – Federico Scionti (Dallara) – BVM/Target – 1’54”194

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image