24 ore di Le Mans – Il palmares dei tre vincitori

0

Il trionfo nella classifica assoluta della Le Mans 2010, oltre all’affidabilità dell’Audi R15+ Tdi #9, porta la firma dei tre piloti che l’hanno condotta durante il doppio giro d’orologio, Mike Rockenfeller, Romain Dumas e Timo Bernhard.

Vediamo di loro tre un piccolo ritratto della carriera:

Mike Rockenfeller

Nato a Neuwied in Germania il 31 Ottobre 1983, il pilota teutonico si è presentato ai nastri di partenza della settantottesima edizione della corsa più famosa al mondo con un curriculum così riassunto:

– 1993-2000 pilota di kart e di varie categorie nazionali

– 2001: quarto nella classifica assoluta della Formula Koenig con una vittoria

– 2002: decimo nella divisione Junior Team del campionato della Carrera Cup

– 2003: secondo nella divisione Junior Team del campionato della Carrera Cup con una vittoria

– 2004: campione della Carrera Cup con cinque vittorie, secondo alla 24 ore di Daytona e terzo nel campionato CanAm Rolex Series

– 2005: campione Fia in GT2, vittoria in classe GT2 alla 24 ore di Spa-Francorchamps e vittoria in classe GT2 alla 24 ore di Le Mans

– 2006: una vittoria e tre podii in American Le Mans Series, due vittorie e otto podii in CanAm Rolex Series e vittoria alla 24 ore del Nurburgring

– 2007: un podio nel DTM e partecipazione alla 24 ore di Le Mans

– 2008: partecipazione alla Le Mans Series e al DTM, quarto posto assoluto alla 24 ore di Le Mans

-2009: partecipazione alla 24 ore di Le Mans

– 2010: vittoria alla 24 ore di Daytona

Romain Dumas

Nato ad Alès in Francia il 14 Dicembre 1977, il pilota francese si è presentato ai nastri di partenza della settantottesima edizione della corsa più famosa al mondo con un curriculum così riassunto:

– 1992-1994: pilota karting con undici vittorie

– 1994: vincitore del premio “Volante Elf”

– 1995: quarto nel campionato “Coppa Renault Elf” con una vittoria

– 1996: partecipazione al campionato francese di Formula Renault

– 1997: terzo in classifica nel campionato francese di Formula Renault con cinque vittorie, una vittoria e un secondo posto nella Formula 3 asiatica

– 1998: partecipazione al campionato francese di Formula 3

– 1999: partecipazione al campionato della Formula Audi Palmer, debutto in Formula 3000

– 2000: sesto nel campionato francese di Formula 3

– 2001: quinto nella classifica dell’ Euro Formula 3000 con due podii, partecipazione al campionato giapponese JGTC, secondo di classe GT alla 24 ore di Le Mans, una vittoria ed un secondo posto di classe GT nel campionato LMES

– 2002: terzo di classe GT alla 24 ore di Daytona, vittoria di classe GT alla 1000 km di Suzuka, secondo di classe GT alla 24 ore di Le Mans, vittoria di classe GT alla 24 ore di Spa-Francorchamps, una vittoria ed un secondo posto nel campionato FIA GT, vice-campione dell’Euro Formula 3ooo con tre vittorie, tester occasionale per Renault in Formula 1

– 2003: terzo nel campionato tedesco della Carrera Cup con tre vittorie, vittoria assoluta alla 24 ore di Spa-Francorchamps, partecipazione alla 24 ore di Le Mans, partecipazione alla 12 ore di Sebring, una vittoria in American Le Mans Series

– 2004: quarto nel campionato dell’American Le Mans Series con due vittorie, terzo di classe GT alla 24 ore di Le Mans, una vittoria nella LMES, primo di classe NGT alla 24 ore di Spa-Francorchamps, tester occasionale per Mi-Jack Conquest Racing in Champcar

– 2005: partecipazione alla 24 ore di Daytona, secondo nel campionato dell’American Le Mans Series con quattro vittorie, quarto di classe GT alla 24 ore di Le Mans, pilota per lo sviluppo della GP2 Renault, tester per i prototipi Porsche

– 2006: terzo di classe LM P2 nel campionato American Le Mans Series con quattro vittorie, pilota per lo sviluppo della GP2 Renault, partecipazione alla 24 ore di Le Mans, partecipazione alla 24 ore di Spa-Francorchamps

– 2007: vittoria alla 24 ore del Nurburgring, partecipazione alla 24 ore di Daytona, terzo assoluto alla 24 ore di Le Mans, campione di classe LM P2 dell’American Le Mans Series con otto vittorie, due vittorie alla VLN del Nurburgring

– 2008: vittoria alla 12 ore di Sebring, vittoria alla 24 ore del Nurburgring

– 2009: quarto in classifica nel campionato CanAm, vincitore di classe SP7 alla 24 ore del Nurburgring, partecipazione alla 24 ore di Le Mans

Timo Bernhard

Nato a Saarland in Germania il 24 Febbraio 1981, il pilota teutonico si è presentato ai nastri di partenza della settantottesima edizione della corsa più famosa al mondo con un curriculum così riassunto:

– 1998: sesto nel campionato tedesco di Formula Ford

– 1999: terzo nel campionato tedesco di Formula Ford e dodicesimo nel campionato tedesco della Carrera Cup

– 2000: terzo nel campionato tedesco della Carrera Cup

– 2001: vittoria nel campionato tedesco della Carrera Cup

– 2002: vittoria alla 24 ore del Nurburgring, vittoria di classe GT1 alla 24 ore di Le Mans, terzo nel campionato Porsche Supercup

– 2003: quinto di classe GT1 alla 24 ore di Le Mans

– 2004: terzo alla 24 ore del Nurburgring

– 2005: terzo di classe GT nell’American Le Mans Series, secondo di classe GT2 alla 24 ore di Le Mans

– 2006: terzo di classe LM P2 nell’American Le Mans Series

– 2007: campione di classe LM P2 dell’American Le Mans Series, vittoria alla 24 ore del Nurburgring

– 2008: campione di classe LM P2 dell’American Le Mans Series, vittoria alla 12 ore di Sebring, vittoria alla 24 ore del Nurburgring

                                   Jona Ceciliot

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image