F1 – Valencia, gara: Vettel vince nel caos

0

VALENCIA 27.06.2010 Sebastian Vettel torna al successo nella terza edizione del gran premio di Valencia. Il tedesco ha mantenuto la testa della corsa per tutta la gara, gestendo il ritorno di Lewis Hamilton nel finale. L’inglese, insieme a Jenson Button, completa il podio odierno confermando quanto di buono offre la McLaren di questi tempi.

La gara è stata caratterizzata dallo spettacolare incidente causato da Mark Webber al nono passaggio. Il driver RedBull, nel tentativo di recuperare la disastrosa partenza, è letteralmente piombato addosso ad Heikki Kovalainen, causando così l’ingresso della vettura di sicurezza.

E proprio la safety-car ha generato non poche polemiche. Hamilton, infatti, ha sopravanzato la vettura guidata da Bern Maylander, rimediando un drive-trough, giudicato eccessivamente tardivo dalla scuderia Ferrari.

Il team di Maranello, infatti, ha pagato l’ingresso della vettura di sicurezza perdendo molte posizioni con Alonso, nono al traguardo, e ancor di più con Massa, quattordicesimo sotto la bandiera a scacchi.

Giornata da dimenticare in casa Mercedes. La stella a tre punte gestisce nel peggior modo possibile l’ingresso della safety-car, lasciando Schumacher in pista per due giri per poi richiamato nel momento meno opportuno. Il tedesco, infatti, è stato fermato dal semaforo rosso in pit-lane ed è piombato in fondo al gruppo. A fine gara Rosberg chiude dodicesimo, mente Schumacher non va oltre il sedicesimo posto.

L’ordine d’arrivo però è tuttora fluttuante. I piloti che a fine gara hanno chiuso tra il terzo e il sesto posto, ovvero Button, Barrichello, Kubica e Sutil sono sotto inchiesta per aver commesso qualche infrazione in regime di sicurezza.

Potrebbero quindi usufruire di eventuali penalità Kobayshi, Buemi, Alonso e De la Rosa, i quali completano la zona punti. Tra questi il giapponese si è fatto largo con due sorpassi ai danni di Alonso e Buemi nelle battute conclusive, sfruttando il vantaggio offertogli dalle gomme morbide montate a quattro giri dal termine, dopo aver vissuto l’intera gara con gli stessi pneumatici.

Seguono aggiornamenti.

Valerio Lo Muzzo

Pos  Pilota        Team                       Durata
 1.  Vettel        Red Bull-Renault           1h40:29.571
 2.  Hamilton      McLaren-Mercedes           +     5.042
 3.  Button        McLaren-Mercedes           +     7.658
 4.  Barrichello   Williams-Cosworth          +    20.627
 5.  Kubica        Renault                    +    22.122
 6.  Sutil         Force India-Mercedes       +    25.168
 7.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +    30.965
 8.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +    31.299
 9.  Alonso        Ferrari                    +    32.809
10.  De la Rosa    Sauber-Ferrari             +    42.414
11.  Petrov        Renault                    +    43.287
12.  Rosberg       Mercedes                   +    44.382
13.  Liuzzi        Force India-Mercedes       +    45.890
14.  Massa         Ferrari                    +    46.621
15.  Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari         +    48.239
16.  Schumacher    Mercedes                   +    48.826
17.  Di Grassi     Virgin-Cosworth            +     1 lap
18.  Chandhok      HRT-Cosworth               +    2 laps
19.  Glock         Virgin-Cosworth            +    2 laps
20.  Senna         HRT-Cosworth               +    2 laps
21.  Trulli        Lotus-Cosworth             +    4 laps

Giro Veloce: Button, 1:38.766

Non classificati/ritirati:

Pilota        Team                         Al giro
Hulkenberg    Williams-Cosworth            50
Kovalainen    Lotus-Cosworth               9
Webber        Red Bull-Renault             9


Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image