F2 – Portimao, qualifica 1: Palmer, ancora lui

0

Sarà ancora una volta Jolyon Palmer a scattare dalla pole. Anche in Algarve, il figlio del patron della serie ha colto una pole che lo catapulta verso la vittoria finale. Accanto a lui scatterà il belga Bailly, che dopo l’ultimo appuntamento a Zolder pare essersi sbloccato. Seconda fila per l’accoppiata Clarke-De Marco, che da un paio di eventi è sempre affiancata in griglia, e che spesso finiscono a contatto. Grande possibilità quindi per l’unico italiano in gara.

Più indietro due pezzi grossi, Vasiliauskas e Eng, mentre nella fila successiva Bratt si difenderà da Samarin. Leggera difficoltà per Stoneman, rivelazione del campionato, che divide la quinta fila con l’angolano teixeira. Progressi anche per la Kowalska, mentre fa proprio una gara a sè il bulgaro Kralev.

Portimao, qualifica 1

1. fila
Jolyon Palmer – 1’35”700
Benjamin Bailly – 1’35”915
2. fila
Jack Clarke – 1’35”993
Nicola De Marco – 1’35”957
3. fila
Kazim Vasiliauskas – 1’36”009
Philipp Eng – 1’36”012.
4. fila
Will Bratt – 1’36”172
Ivan Samarin – 1’36”296
5. fila
Dean Stoneman – 1’36”382
Ricardo Teixeira – 1’36”442
6. fila
Kelvin Snoeks – 1’36”495
Benjamin Lariche – 1’36”502.
7. fila
Natalia Kowalska – 1’36”550
Sergei Afanasiev – 1’36”788
8. fila
Mihai Marinescu – 1’36”855
Armaan Ebrahim – 1’37”031
9. fila
Parthiva Sureshwaren – 1’37”068
Plamen Kralev – 1’37”769

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image