WRC – Bulgaria Day3, Loeb trionfa, è poker Citroen

0

Lo ha vissuto di rendita il Rally di Bulgaria Sebastien Loeb, limitandosi a difendere nella seconda e nella terza tappa il solco creato nella prima, dimostrando il clamoroso gap tecnico che, almeno sull’asfalto, lo separa da tutti gli avversari. Nelle 4 prove di oggi il 6 volte campione del mondo ha fatto capire di tenersi un gran margine nel piede destro ma ciò non gli ha impedito di chiudere comunque con mezzo minuto di vantaggio su Dani Sordo.

Ed è stato proprio lo spagnolo compagno di Loeb ha tenere alta, insieme a Petter Solberg, l’attenzione in quest’ultima giornata, con un duello al filo dei centesimi per la piazza d’onore. Solberg aveva garantito ieri alla Citroen che non si sarebbe preso troppi rischi per recuperare i 5 secondi che lo dividevano da Sordo ma in realtà la gara è andata diversamente con i due sempre al limite ad ogni curva. Ed è stato alla fine Sordo a prendersi i 18 punti del secondo posto aumentando di un altro secondo e mezzo il vantaggio sullo svedese.

Al quarto posto ha completato il poker Citroen Sebastien Ogier, non in palla come al solito e forse distratto dalle sirene che dal 2011 lo vorrebbero in casa Ford per rialzare le sorti di una stagione disastrosa per gli americani, che ancora una volta ha visto le Focus nettamente inferiori alle C4. Inferiorità resa ancora più palese dall’ arrivo dell’asfalto e dalle errate scelte di gomme del team nei primi due giorni. Per Hirvonen e Latvala fare meglio del quinto e sesto posto era impossibile, e per i due rimane solo il rally di casa in Finlandia a fine anno per dare senso ad una stagione disastrosa.

E’ finita all’undicesimo posto, ad un passo dalla zona punti, invece la rimonta di Kimi Raikkonen dopo il terribile botto di Venerdì. Per l’ex-F1 comunque questa è di certo stata la migliore gara dell’anno con distacchi mai così ridotti dal vertice sui tempi di prova ed un gran risultato che poteva essere e non è stato: mettersi dietro le Focus ufficiali.

Nulla è cambiato nemmeno nel Mondiale Junior dove il belga Neuville ha difeso la prima piazza dagli attacchi di Weijs.

Prossimo appuntamento del WRC dal 29 al 31 Luglio in Finlandia, di certo la gara più prestigiosa dell’intero Mondiale da quando il Rally di Montecarlo è uscito dal calendario.

Classifica Finale

1. Sebastien Loeb – Citroen C4 WRC – 3.02’39.2
2. Dani Sordo – Citreoen C4 WRC  +29.4
3. Petter Solberg – Citroen C4 WRC  +36.3
4. Sebastien Ogier – Citroen C4 WRC +1’55.0
5. Mikko Hirvonen – Ford Focus WRC  +3’17.8
6. Jari-Matti Latvala – Ford Focus WRC  +4’28.5
7. PG Andersson – Ford Focus WRC  +5’25.3
8. Frigyes Turan – Peugeot 307 WRC  +7’04.0
9. Matthew Wilson – Ford Focus WRC  +9’28.6
10. Henning Solberg – Ford Fiesta S2000  +13’06.0

Classifica Mondiale dopo 7 appuntamenti

1. FRA Sebastien Loeb 151
2. FRA Sebastien Ogier 100
3. FIN Mikko Hirvonen 86
4. FIN Jari-Matti Latvala 80
5. NOR Petter Solberg 78
6. ESP Dani Sordo 67
7. GBR Matthew Wilson 40
8. ARG Federico Villagra 26
9. NOR Henning Solberg 25
10. FIN Kimi Raikkonen 15

 

William Marzi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image