F2 – Brands Hatch, gara 1: Stoneman oscura Palmer

0

E’ stata una gara che non ci ha riservato grossi colpi di scena, ma linerare nel suo svolgimento. Tutta colpa (consentiteci il termine) di Stoneman, che aveva un passo insostenibile per gli altri. Partito dalla pole, l’inglese ha preso il comando della gara, guadagnando qualcosa come mezzo secondo al giro sul secondo in classifica. Negli ultimi giri l’inglese ha poialzato il piede, facendo così scendere il distacco di oltre 13″ a poco più di 8.

Secondo posto per Jack Clarke, che scattava dalla terza piazza e subito ha approfittato al via della non perfetta partenza di Afanasiev, finito sesto. Completa il podio il russo Samarin. Afanasiev verrà poi a contatto con Bratt alla curva Druids, quando l’inglese lo infila all’interno. Il campione 2009 dell’attuale AutoGP termina in quarta posizione davanti ad un ritrovato Tom Gladdis, che rientrato nel campionato ha saputo subito mettersi in mostra.

Nei primi giri poi, è battaglia tra De Marco, che ha guadagnato una posizione, e Palmer che lo segue. Dopo poco però l’inglese perde contatto dall’italiano. I due termineranno in settima e ottava posizione. Un po’ in ombra anche Eng, Ebrahim e Vasiliauskas. Il lituano poi partiva davanti a De Marco. Subito fuori gara Kralev.

Brands Hatch, gara 1

1 – Dean Stoneman – 28 giri in 36’38″208
2 – Jack Clarke – 8”181
3 – Ivan Samarin – 11”136
4 – Will Bratt – 11”307
5 – Tom Gladdis – 11”887
6 – Sergei Afanasiev – 13”407.
7 – Nicola De Marco – 14”888
8 – Jolyon Palmer – 15”810
9 – Armaan Ebrahim – 16”189
10 – Philipp Eng – 17”652
11 – Kazim Vasiliauskas – 18”623
12 – Mihai Marinescu – 19”226
13 – Benjamin Bailly – 20”192
14 – Benjamin Lariche – 20”490.
15 – Natalia Kowalska – 32”106
16 – Ricardo Teixeira – 36”663
17 – Julian Theobald – 50”475
18 – Parthiva Sureshwaren – 54”558.

Giro veloce: Dean Stoneman 1’17”582

Ritirat0
Plamen Kralev – 2° giro

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image