F3 Italia – Mugello, gara 1: Caldarelli non si smentisce, poi Mancinelli e Buttarelli

0

Andrea Caldarelli ha dimostrato il suo dominio anche in gara. Seppur partito non in maniera brillante, il pescarese ha subito ripreso il comando della corsa, per poi fuggire alla rincorsa della bandiera a scacchi. Seconda vittoria quindi per Caldarelli, che rincorre Mancinelli in campionato. Il pilota di Fabriano è riuscito a scavalcare Buttarelli che ha concluso per un soffio sul gradino basso del podio in una battaglia all’ultima curva con Ramos.

La cronaca

Al via scatta meglio Buttarelli di Caldarelli, che si accoda. Dietro rimane tutto pressochè immutato, a parte Campana che passa da quarto a sesto. Da registrare un contatto tra Raimondo e Mertins, quest’ultimo stretto tra due vetture e costretto subito al ritiro. Al giro successivo, Caldarelli si riprende la leadership della gara, sopravanzando il compagno appena dopo il traguardo. Si ricompone così la situazione precedente, con Caldarelli davanti a Buttarelli, poi Mancinelli, Richelmi, Ramos, Campana, Chaves, Krohn, Zanella e Cerqui.

Al terzo giro Buttarelli è costretto a cedere anche a Mancinelli, scivolando così ai margini del podio dopo aver accarezzato il sogno di condurre la gara, anche se per un solo giro. Nelle retrovie intanto Lee, con l’unica Mygale rimasta dell’Alan Racing, è in battaglia con Fontana e arrivano anche ad un leggero contatto alla prima curva. Al quarto giro Caldarelli ha già 2.1″ su Mancinelli. Ramos comincia una serie di attacchi su Richelmi all’esterno della prima curva, che termineranno al giro nove con il sorpasso del brasiliano sul monegasco.

Il gruppo ormai si sgrana in due tronconi: i primi quattro davanti lottano per il podio, mentre dietro si perde terreno. Caldarelli però fa gara a sè. Al decimo giro Campana si avvicina a Richelmi, suo compagno di squadra, e inizia a farsi vedere sugli specchietti. Davanti Ramos ha raggiunto Buttarelli. La gara prosegue così fino al traguardo con Campana che poi desiste dallo spremere il compagno, cosa che invece fa Ramos ai danni di Buttarelli che in alcune curve compie autentici numeri da Rallista per fuggire al brasiliano e conservare il podio.

A parte un lieve fuori pista di Valori, ultimo, la gara termina con Caldarelli che porta a due le vittorie in campionato dopo la prova di apertura di Misano. Secondo Mancinelli che avrebbe voluto qualcosa di più dalla sua vettura durante tutto il week end, e gradino basso del podio per Buttarelli, bravo a resistere agli attacchi di Ramos fino all’ultima curva. Domani alle ore 12.10 la diretta di gara 2 su Nuvolari.

Mugello, gara 1

1 – Andrea Caldarelli (Dallara) – Prema – 17 giri 30’06″872
2 – Daniel Mancinelli (Dallara) – Ghinzani – 6″770
3 – Samuele Buttarelli (Dallara) – Prema – 8″733
4 – César Ramos (Dallara) – BVM Target – 9″184
5 – Stéphane Richelmi (Dallara) – Lucidi – 15″970
6 – Sergio Campana (Dallara) – Lucidi – 16″298.
7 – Gabriel Chaves (Mygale) – Eurointernational – 28″125
8 – Jesse Krohn (Dallara) – RP Motorsport – 28″644
9 – Christopher Zanella (Mygale) – JD Motorsport – 29″521
10 – Giacomo Barri (Dallara) – Ombra – 34″201
11 – Alberto Cerqui (Dallara) – Ombra – 40″574
12 – Kevin Giovesi (Mygale) – JD Motorsport – 44″158.
13 – Nelson Mason (Dallara) – Ghinzani – 45″642
14 – Edoardo Liberati (Dallara) – Prema – 45″807
15 – Gianmarco Raimondo (Dallara) – Lucidi – 49″107
16 – Alex Fontana (Dallara) – Corbetta – 49″643
17 – Matt Lee (Mygale) – Alan Racing – 56″420
18 – Andrea Roda (Dallara) – RC Motorsport – 56″513.
19 – Matteo Beretta (Dallara) – TP Formula – 1’15″616
20 – Ronnie Valori (Mygale) – BVE – 1’24″445

Giro veloce: Andrea Caldarelli 1’44″851

Ritirati
Stefano Bizzarri
Eugenio Palmeri
Matteo Falci
Barrett Mertins

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image