Motogp – Laguna Seca, prove libere 1,2: Casey Stoner e Jorge Lorenzo i più veloci

0

E’ iniziato venerdì pomeriggio il fine settimana di gara del Red Bull U.S. Grand Prix sul circuito di Laguna Seca, California: il teatro della più bella battaglia Rossi – Stoner del 2008 promette altrettanti colpi di scena e novità. Innanzitutto, aggiornamenti sulla situazione degli infortunati al Sachsenring: il francese di Honda LCR Randy De Puniet, che nell’incidente di domenica scorsa ha riportato la frattura di tibia e perone sinistri, sarà sostuito nel gp degli Usa da Roger Lee Hayden, fratello minore di Nicky Hayden, attualmente impegnato nel mondiale Superbike con una Kawasaki del team Pedercini. Prenderà invece il via Aleix Espargarò: il catalano di Ducati Pramac ha riportato una frattura della 6° vertebra cervicale, fortunatamente non dolorante.

Passando alla prima sessione di prove libere, troviamo un Casey Stoner infervorato come ai vecchi tempi: l’australiano di Ducati fa segnare il primo tempo in 1′ 21. 699, staccando di due decimi abbondanti la Yamaha di Jorge Lorenzo; si prendono più di mezzo secondo, invece, le due Honda ufficiali di Andrea Dovizioso in 1′ 22. 225 e Dani Pedrosa in 1′ 22. 559, rispettivamente terzo e quarto nella sessione. Suonano la carica i piloti americani della Moto Gp, tutti positivamente colpiti dall’effetto “pista di casa”: Ben Spies, infatti, si posiziona quinto con la sua Yamaha, Nicky Hayden su Ducati conquista la settima posizione e Colin Edwards si inserisce in ottava posizione.

Situazione difficoltosa per Valentino Rossi: il campione di Tavullia, nonostante il sesto tempo nelle libere, ha accusato molto più dolore alla gamba e alla spalla rispetto al Sachsenring, molto più sollecitati nelle curve come il famigerato Cavatappi di Laguna Seca. D’altronde, nonostante la voglia di far bene comunque, è sempre più all’ordine del giorno il distacco di Valentino da Yamaha: l’ultimo segnale l’ha mandato non partecipando ad un evento organizzato dalla casa giapponese a cui sono intervenuti gli altri 3 piloti Yamaha.

Nella seconda sessione di prove libere, schieramento praticamente uguale, solo che a Casey Stoner si sostituisce lo spagnolo di Yamaha Jorge Lorenzo; seguono sempre le due Honda ufficiali di Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso, l’americano di Monster Yamaha Tech 3 Ben Spies, mentre fatica ancora in sesta posizione Valentino Rossi.

A tra poco le qualifiche ufficiali.

Beatrice Moretto

2010 Moto Gp World Championship

Laguna Seca – Prove libere 1

1 27 Casey STONER AUS Ducati Team Ducati 265.5 1’21.699
2 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team Yamaha 261.4 1’21.932 0.233 / 0.233
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 259.2 1’22.225 0.526 / 0.293
4 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 259.9 1’22.559 0.860 / 0.334
5 11 Ben SPIES USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 259.2 1’22.640 0.941 / 0.081
6 46 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team Yamaha 263.4 1’22.660 0.961 / 0.020
7 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 258.8 1’22.902 1.203 / 0.242
8 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 259.5 1’22.971 1.272 / 0.069
9 33 Marco MELANDRI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 257.9 1’23.021 1.322 / 0.050
10 41 Aleix ESPARGARO SPA Pramac Racing Team Ducati 253.9 1’23.693 1.994 / 0.672
11 36 Mika KALLIO FIN Pramac Racing Team Ducati 248.8 1’23.825 2.126 / 0.132
12 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 247.1 1’24.002 2.303 / 0.177
13 40 Hector BARBERA SPA Paginas Amarillas Aspar Ducati 247.3 1’24.326 2.627 / 0.324
14 15 Alex DE ANGELIS RSM Interwetten Honda MotoGP Honda 254.8 1’24.615 2.916 / 0.289
15 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 252.8 1’24.710 3.011 / 0.095
16 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 237.4 1’25.031 3.332 / 0.321
17 95 Roger Lee HAYDEN USA LCR Honda MotoGP Honda 253.3 1’25.432 3.733 / 0.401

Laguna Seca – Prove libere 2

1 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team Yamaha 261.1 1’21.763
2 27 Casey STONER AUS Ducati Team Ducati 267.0 1’21.826 0.063 / 0.063
3 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 261.7 1’21.876 0.113 / 0.050
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 258.7 1’22.166 0.403 / 0.290
5 11 Ben SPIES USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 259.0 1’22.293 0.530 / 0.127
6 46 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team Yamaha 261.8 1’22.334 0.571 / 0.041
7 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 259.4 1’22.642 0.879 / 0.308
8 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 259.5 1’22.769 1.006 / 0.127
9 40 Hector BARBERA SPA Paginas Amarillas Aspar Ducati 254.8 1’22.846 1.083 / 0.077
10 41 Aleix ESPARGARO SPA Pramac Racing Team Ducati 255.9 1’22.913 1.150 / 0.067
11 33 Marco MELANDRI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 255.9 1’23.077 1.314 / 0.164
12 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 254.8 1’23.307 1.544 / 0.230
13 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 251.2 1’23.310 1.547 / 0.003
14 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 252.6 1’23.706 1.943 / 0.396
15 36 Mika KALLIO FIN Pramac Racing Team Ducati 243.3 1’24.037 2.274 / 0.331
16 95 Roger Lee HAYDEN USA LCR Honda MotoGP Honda 260.1 1’24.368 2.605 / 0.331
17 15 Alex DE ANGELIS RSM Interwetten Honda MotoGP Honda 255.3 1’24.637 2.874 / 0.269



Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image