WSR – Simon Abadie rammaricato per la perdita di Hartley. Al suo posto Vergne

0

Il team principal del team Tech1 Simon Abadie, caposquadra della formazione di riferimento della Red Bull in Formula 3.5 ha rilasciato una dichiarazione tramite Autosport.com in cui manifestava tutta la sua tristezza per la perdita di Brendon Hartley. Tagliato dalla Red Bull per la mancanza di risultati, il neozelandese dovrà ora lasciare il sedile a Jean Eric Vergne, che col ritorno in pista della World Series by Renault a settembre si sdoppierà tra F3 inglese, che attuamente domina, e appunto la serie cadetta targata Renault.

Abadie ha dichiarato: “Siamo molto dispiaciuti per Brendon e per la fine del suo rapporto con Red Bull. E’ un buon pilota, e ha costruito un ottima relazione con le persone con cui ha lavorato, che a loro volta hanno avuto piacere di lavorare al suo fianco per quasi due stagioni. Gli auguriamo il meglio per la prosecuzione della sua carriera, sperando di rivederlo presto al top. Dobbiamo però capire e rispettare la decisione del Red Bull Junior Team”.

Ora, la seconda parte di stagione del Tech 1 sarà indirizzata alla crescita di un altro giovane pilota, Vergne, senza dimenticare Ricciardo, che all’esordio in World Series può competere per il titolo.

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image