GP3 – Budapest, gara 2: Rossi c’è, poi Wickens e Smith

0

Torna alla vittoria Alexander Rossi. L’americano ha condotto tutta la gara dopo essere partito dalla pole per l’inversione dei primi otto di gara 1. “Bacchettata” per l’americano che al via si è difeso un po’ sopra le righe, costringendo il connazionale Newgarden a mettere due ruote sull’erba.La gara ha vissuto fasi iniziali all’insegna del nervosismo. Al secondo giro, Guimaraes nell’incrociare la traiettoria tampona Christensen che gli stava davanti, volando contro le protezioni alla prima staccata. Dopo poche curve è Pedro Nunes a capottare in un contatto simile al precedente.

La gara poi si è subito assestata. Bortolotti ha compiuto un bellissimo sorpasso all’esterno su Varhaug, guadagnando la nona posizione. Il norvegese poi ha dovuto perdere tempo ai box per sostituire il musetto danneggiato. A tre giri dal termine invece, Newgarden è stato tradito dal motore quando era in seconda posizione. Ancor più facile quindi la vittoria di Rossi, secondo Robert Wickens, terzo Smith che sale sul podio. Coletti ha tenuto dietro Gutierrez, seguito da Muller e Quaife Hobbs. Ottavo Bortolotti davanti a Tambay. Ottima la gara di Ghirelli, la migliore in GP3, che termina 15°.

Nulla cambia in campionato, con Gutierrez che conduce ora a quota 75 punti, Wickens secondo a -30, Muller terzo a -39.

Budapest, gara 2

01. Alexander Rossi – ART Grand Prix – 16 giri
02. Robert Wickens – Status Grand Prix – +4.962
03. Dean Smith – Carlin – +11.159
04. Stefano Coletti – Tech 1 Racing – +12.399
05. Esteban Gutierrez – ART Grand Prix – +13.257
06. Nico Muller – Jenzer Motorsport – +15.521
07. Adrian Quaife-Hobbs – Manor Racing – +18.743
08. Mirko Bortolotti – Addax Team – +24.227
09. Adrien Tambay – Manor Racing – +29.828
10. Oliver Oakes – Atech CRS GP – +30.387
11. Rio Haryanto – Manor Racing – +36.618
12. Daniel Morad – Status Grand Prix – +40.034
13. Leonardo Cordeiro – MW Arden – +40.449
14. Nigel Melker – RSC Mucke Motorsport – +40.895
15. Vittorio Ghirelli – Atech CRS GP – +42.572
16. Pablo Sanchez Lopez – Addax Team – +45.168
17. Antonio Felix da Costa – Carlin – +46.205
18. Ivan Lukashevich – Status Grand Prix – +46.465
19. Marco Barba – Jenzer Motorsport – +46.934
20. Miki Monras – MW Arden – +48.691
21. Doru Sechelariu – Tech 1 Racing – +51.086
22. Roberto Merhi – Atech CRS GP – +52.631
23. Pal Varhaug – Jenzer Motorsport – +1:17.076

Ritirati

24. Josef Newgarden – Carlin –
25. Tobias Hegewald – RSC Mucke Motorsport –
26. Michael Christensen – MW Arden –
27. Felipe Guimaraes – Addax Team –
28. Pedro Nunes – ART Grand Prix –
29. Renger Van Der Zande – RSC Mucke Motorsport –

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image