F3 Inglese – Prema powerteam: risultati del week end di Spa

0

Si è conclusa positivamente l’esperienza del team Prema nel campionato inglese di F.3. Sul circuito belga di Spa, sede della sesta prova della categoria, la squadra di Angelo Rosin ha schierato due Dallara-Mercedes per Daniel Juncadella e Nicolas Marroc. La grande sfida era quella di apprendere in tempi brevissimi i segreti delle gomme Cooper, utilizzate nella serie britannica. Tre le gare che si sono svolte dopo una sessione di qualifica che ha visto il pilota spagnolo concludere al sesto posto (primo tra i piloti presenti nelle Ardenne e che corrono nella Euro Series) e il francese in ventiduesima posizione. La prima corsa, con lo schieramento determinato dal secondo giro più veloce in qualifica, ha visto Juncadella scattare dalla ottava fila e recuperare fino alla decima piazza realizzando ottimi tempi sul giro, mentre Marroc dalla undicesima fila ha recuperato fino al quattordicesimo posto. Da dimenticare la seconda gara, con i due piloti Prema coinvolti in un incidente al primo giro alla chicane Les Combes. Nella terza prova finale, con la griglia che rispondeva ai risultati della qualifica, Juncadella si è portato subito in quarta posizione, ma un errore alla curva Puhons lo ha fatto scalare al sesto posto finale. Marroc ha invece rimontato con decisione ben otto vetture, salendo da ventiduesimo a quattordicesimo. E senza un problema di bilanciamento delle due monoposto, il risultato poteva essere migliore per i due alfieri del team Prema. Dopo questa interessante trasferta, si rientra nei “ranghi” e già questo fine settimana, Prema da Spa si sposterà direttamente al Nurburgring per il quinto appuntamento stagionale.

Renè Rosin – Team Manager
“Correre a Spa è sempre una cosa utile e positiva, soprattutto se precede una tappa della F.3 Euro Series, che si terrà già questo weekend al Nurburgring. I piloti vi arriveranno in piena forma e ritroveranno le gomme Kumho che abitualmente usano nel campionato. A Spa, contro i protagonisti della F.3 britannica e qualche avversario dell’europeo, Juncadella e Marroc si sono difesi con onore nonostante le difficoltà di una pista impegnativa, di condizioni climatiche non sempre ottimali e, soprattutto, delle nuove coperture Cooper il cui utilizzo era tutto da apprendere. Sia per i ragazzi sia per il team. Concludere nella top ten la corsa principale è sicuramente un motivo di orgoglio”.

Comunicato stampa Prema Powerteam

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image