F1- Scampata penalità per Massa

1

 

A Felipe Massa è andata bene. Il brasiliano è riuscito a scampare alla penalità per jump start nonostante la sua macchina fosse posizionata in griglia significativamente più avanti della riga bianca.

La trasgressione non è stata colta dalle telecamere tv e neppure dai transponder della FIA che avrebbero dovuto inviare il segnale elettronicamente ai commissari. Il primo ad accorgersene è stato l’ex pilota e ora commentatore della BBC Martin Brundle durante la telecronaca, mentre il filmato di prova qui sotto è stato girato da uno spettatore dalla tribuna davanti ai box.

MASSA FERRARI OVERRUN STARTING GRID POSITION IN F1 BELGIUM GP 2010 

L’infrazione del ferrarista non è stata l’unica a non essere vista, infatti alla fine del primo giro Nico Hulkenberg ha passato Adrian Sutil tagliando la chicane e invece di cedere la posizione come da regolamento l’ha mantenuta venendo comunque risuperato dopo il rientro della Safety Car.  

 Attualmente (3/9)  la FIA sta però indagando sulla partenza di Massa. Wait& See…

 

Condividi in

Autore

1 commento

  1. Chissà cosa sarebbe scoppiato in Italia se il fatto avesse visto protagonista Hamilton…favoritismo, complotti…detto questo, penso che le penalità vadano date se l’infrazione viene “registrata” dai commissari, non da un appassionato un youtube…altrimenti si falsa un campionato, perchè chi ci assicura che ad ogni gran premio ci sia lo stesso trattamento? Comunque mi sembra incredibile che nessuno strumento abbia rivelato questa infrazione…

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image