Superbike – Nurburgring, Superpole: Biaggi batte Checa di 26 millesimi, Toseland penalizzato

0

Dopo essere caduto malamente durante la sessione del mattino sul tracciato del Nurburgring, Max Biaggi non solo si rialza ma mette in pista un ritmo stupefacente e porta a casa la Superpole del round tedesco: infatti, il Corsaro in 1′ 54. 595 batte di soli 26 millesimi il collega di Ducati Althea Carlos Checa, secondo classificato. I “vecchietti” dello schieramento del mondiale Superbike battono a tutti gli effetti i giovani, primo fra tutti il contendente al titolo Leon Haslam: l’inglese, arrivato caricatissimo in terra tedesca e convinto di poter ancora recuperare punti, oggi porta a casa una 5° posizione, peraltro superato dal compagno di squadra Sylvain Guintolì, 4° in griglia: troppo poco per pensare di battere per il mondiale a tre gare dalla conclusione.

Ordinaria amministrazione, invece, per Ducati Xerox, sempre meno splendente in termini di prestazioni: Noriyuki Haga, infatti, conclude in 6° posizione, mentre Michel Fabrizio domani partirà 9°. Da segnalare la penalizzazione inflitta a James Toseland dopo la Superpole: l’inglese, infatti, è entrato in pista nonostante il semaforo della pit lane fosse ancora rosso, per questo dall’ottima terza casella conquistata, domani partirà arretrato di 6 posizioni. Brutte notizie anche dall’altra parte del box Aprilia Alitalia: dagli accertamenti medici effettuati dopo la caduta di venerdì di Leon Camier è emersa purtroppo la frattura dello scafoide, molto difficile da ristabilire per i piloti professionisti; l’inglese di Aprilia non potrà logicamente prendere parte alla gara di domani.

Beatrice Moretto

Hannspree World Superbike Championship 2010

Nurburgring – Superpole

1. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing) 1’54.595
2. Carlos Checa (Althea Racing) 1’54.621
3. Sylvain Guintoli (Team Suzuki Alstare) 1’54.934
4. Jonathan Rea (HANNspree Ten Kate Honda) 1’55.138
5. Leon Haslam (Team Suzuki Alstare) 1’55.161
6. Noriyuki Haga (Ducati Xerox Team) 1’55.276
7. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) 1’55.378
8. James Toseland (Yamaha Sterilgarda Team) 1’54.909
9. Michel Fabrizio (Ducati Xerox Team) 1’55.264
10. Cal Crutchlow (Yamaha Sterilgarda Team) 1’55.295
11. Ruben Xaus (BMW Motorrad Motorsport) 1’55.375
12. Lorenzo Lanzi (DFX Corse) 1’55.524
13. Jakub Smrz (Team PATA B&G Racing) 1’55.577
14. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport) 1’55.599
15. Max Neukirchner (HANNspree Ten Kate Honda) 1’55.735
16. Luca Scassa (Supersonic Racing Team) 1’55.908
17. Shane Byrne (Althea Racing) 1’56.457
18. Roger Lee Hayden (Team Pedercini) 1’57.613
19. Ian Lowry (Kawasaki Racing Team) 1’57.669
20. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing) 1’56.825
21. Fabrizio Lai (ECHO CRS Honda) 1’58.812
22. Matteo Baiocco (Team Pedercini) 1’59.875
Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image