F3 Euro Series- Oschersleben, gara1: il titolo a Mortara ma vince Bottas

0

 

Giro veloce, pole, vittoria flag to flag, sempre in testa da capo a fine, Valtteri Bottas sale sul gradino più alto del podio per la seconda volta in questo campionato e in questa Serie dopo la doppietta dei Master. Il pilota finlandese di Art si toglie una grossa soddisfazione in questo ottimo inizio di fine settimana, giusto per porre fine ad una serie di tornate negative e a tratti frustranti nel corso della stagione. Una stagione d’altra parte dominata da Signature che mette a segno vittoria in campionato per team e incorona il suo primo pilota, Edoardo Mortara. Un trionfo anche per Volkswagen che oltre al team francese mostra di crescere anche con uno dei migliori rookie che si sono visti durante l’anno: Antonio-Felix DaCosta, al terzo posto proprio dietro al duo Art, oggi imprendibile.

Così al traguardo di gara1:
1 – Valtteri Bottas (Dallara-Mercedes) – ART – 22 giri 30’16″369
2 – Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – ART – 22″141
3 – Antonio Felix Da Costa (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 22″788
4 – Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Prema – 27″448
5 – Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Mucke – 30″137
6 – Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) – Signature – 40″615
7 – Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 41″423
8 – Carlos Munoz (Dallara-Mercedes) – Mucke – 42″538.
9 – Jim Pla (Dallara-Mercedes) – ART – 43″217
10 – Nicolas Marroc (Dallara-Mercedes) – Prema – 43″804
11 – Matias Laine (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 56″528
12 – Tobias Hegewald (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’17″817
13 – Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 2 giri

Giro veloce: Valtteri Bottas 1’20″623

Ritiri
7° giro – Renger Van der Zande

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image