F3 Euro Series- Oschersleben: titolo a Signature; Bottas in pole

0

La leadership e il titolo di categoria sono già in mano a Signature, che,  grazie alla consistenza dei suoi Volkswagen diventati da new entry a propulsori di sicuro successo, e ai suoi piloti, Mortara, Wittmann e al rookie vincente Vanthoor, si è aggiudicata la stagione con merito. Tuttavia a trionfare in questi due giorni di prove e qualifiche sono i piloti Art, prima con Sims e quindi con la prima pole di stagione siglata dal finlandese Bottas. Tempo da lupi e pioggia copiosa non hanno frenato i ragazzi della F3 europea che vede per questo fine settimana anche un debutto, Tobias Hegewald, (terzo il F.Renault 2.0 Nec nel 2008, sesto in F2 nel 2009) e il ritorno di Van Der Zande (con Motopark la scorsa stagione) al posto di Mika Maki; entrambi i piloti con Motopark e rientranti dopo la stagione di Gp3.

Valtteri Bottas conquista dunque la sua prima pole stagionale segnando un ottimo tempo davanti al compagno di squadra che si era fatto vedere con un guizzo importante nelle prove. Al terzo posto la griglia di partenza vede una conferma di questo campionato, Antonio-Felix DaCosta che, insieme a Vanthoor, è senza dubbio il migliore rookie in questa stagione. Dietro a DaCosta anche Juncadella si mette davanti a Merhi che in un bilancio a poche gare dalla fine, è il pilota che si è visto in maggiore difficoltà. Solo nono e decimo i due leader di campionato, Mortara e Wittmann
La griglia di partenza di gara1:

1.Valtteri Bottas (Dallara-Mercedes) – ART – 1’20″412
2.Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – ART – 1’21″016
3.Antonio Felix Da Costa (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’21″087
4.Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’21″166
5.Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’21″193
6.Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’21″355
7.Jim Pla (Dallara-Mercedes) – ART – 1’21″387.
8.Carlos Munoz (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’21″576
9.Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’21″708
10.Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’21″770
11.Nicolas Marroc (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’21″807
12.Renger Van der Zande (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’21″851
13.Matias Laine (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’21″935
14.Tobias Hegewald (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’22″605.

Risultati in prova:
1 – Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – ART – 1’23″015 – 53 giri
2 – Valtteri Bottas (Dallara-Mercedes) – ART – 1’23″202 – 54
3 – Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’23″224 – 49
4 – Antonio Felix Da Costa (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’23″686 – 52
5 – Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’23″800 – 47
6 – Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’24″102 – 47
7 – Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’24″494 – 55.
8 – Carlos Munoz (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’24″563 – 57
9 – Renger Van der Zande (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’25″012 – 42
10 – Mattias Laine (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’25″272 – 54
11 – Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’25″374 – 25
12 – Jim Pla (Dallara-Mercedes) – ART – 1’25″441 – 50
13 – Tobias Hegewald (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 1’25″774 – 56
14 – Nicolas Marroc (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’27″762 – 39.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image