F3 Italia – Vallelunga, gara 1: assolo di Ramos, poi Mancinelli e Richelmi. Fuori Caldarelli

0

La prima gara della Formula 3 a Vallelunga è stata dominata da Cesar Ramos. Il brasiliano del team BVM Target scattava dalla pole, e ha preso il comando della corsa difendendolo al momento del restart quando usciva la safety car. Poi ha scavato il solco tra sè e gli altri piloti, intenti a battagliare invece per una posizione di rincalzo.

La cronaca

Non prende il via Beretta, che infila la corsia box al termine del giro di ricognizione. Al via scatta malissimo Mancinelli, che dalla seconda posizione scivola subito ai margini della top ten. Parte invece a razzo Ramos, seguito da Richelmi e Caldarelli. Poi Campana e Buttarelli. Alla curva Soratte arrivano tutti in gruppo: Caldarelli chiude la traiettoria ed entra in contatto con Campana che tentava un tardivo sorpasso, innescando una carambola a tre con il sopraggiungente Buttarelli che tamponava i due non riuscendo a fermarsi. Dietro intanto Raimondo abbandona con la sospensione e la ruota anteriore destra squarciata probabilmente dopo essere piombato addosso a Chaves che per tutta la gara ha continuato con l’alettone posteriore inclinato.

Entra la safety car per permettere la rimozione delle tre vetture. L’incidente potrebbe costare a Caldarelli la possibilità di essere in corsa per il titolo, dopo aver marcato zero punti. Sorprendono intanto Giovesi e Barri, che allo start hanno guadagnato 12 posizioni a testa partendo dal fondo. La situazione vede dietro alla safety car Ramos, seguito da Richelmi, poi Mancinelli capace subito di recuperare, Marroc, Zanella, Castellacci, Liberati, Barri e Krohn. Al quarto giro esce la safety car e Ramos sorprende Richelmi nello scatto che non gli permetterà di replicare al brasiliano che si getta così in fuga. Mancinelli invece è incollato al monegasco e comincia subito a stuzzicarlo. Con uno splendido sorpasso Mancinelli si porta in seconda posizione dopo poche curve, a scapito di Richelmi che scende terzo.

Comincia la cavalcata di Ramos, che ad ogni giro riesce a sgraffignare 3/4 decimi a Mancinelli. Richelmi intanto prova a riprendersi la seconda posizione su Mancinelli, ma è molto attento a non commettere manovre che potrebbero compromettere la sua condotta in campionato. Intanto dietro, Fontana va largo al tornantino. Cerqui prova ad infilarsi, ma entra in contatto con lo svizzero che finisce in testacoda. Per Cerqui invece la rottura della sospensione sarà la causa del ritiro.

Marroc intanto ormai preme su Zanella, attualmente 4°. Alla curva campagnano Richelmi ci riprova all’esterno, ma invano. Si formano tre coppie di piloti in battaglia:  Mancinelli-Richelmi per la seconda posizione, Marroc e Zanella per la 4° e Liberati con Castellacci davanti e Krohn dietro per la sesta. Ramos intanto conduce indisturbato fino al traguardo, andando a vincere la seconda gara nel campionato italiano dopo la vittoria di Hockenheim con un distacco abissale. Secondo posto per Mancinelli, che però ora si trova a -17 punti dal leader. Terzo invece Richelmi a -20. Da segnalare il botto di Giovesi e Chaves nell’ultimissimo giro, che forse poteva anche essere evitato.

Gara 2 si correrà domani alle ore 12.00 trasmessa sempre in diretta su Nuvolari.

Vallelunga, gara 1

1 – César Ramos (Dallara) – BVM-Target – 17 giri 29’36”816
2 – Daniel Mancinelli (Dallara) – Team Ghinzani – 8”273
3 – Stéphane Richelmi (Dallara) – Lucidi – 8”578
4 – Christopher Zanella (Mygale) – JD Motorsport – 19”702
5 – Nicolas Marroc (Dallara) – Prema – 19”959
6 – Francesco Castellacci (Dallara) – RC Motorsport – 23”665
7 – Edoardo Liberati (Dallara) – Prema – 24”167
8 – Jesse Krohn (Dallara) – RP Motorsport – 24”655
9 – Giacomo Barri (Dallara) – Ombra – 25”809
10 – Andrea Roda (Dallara) – RC Motorsport – 30”811
11 – Ronnie Valori (Mygale) – BVE – 40”159
12 – Barrett Mertins (Dallara) – BVM-Target – 40”634
13 – Marco Moscato (Dallara) – TP Formula – 41”385
14 – Edolo Ghirelli (Dallara) – BVM-Target – 54”909
15 – Alex Fontana (Dallara) – Corbetta Competizioni – 55”127

Giro veloce: Cesar Ramos 1’31″316

Ritirati

17 giro – Kevin Giovesi
17 giro – Gabriel Chaves
10 giro – Kevin Ceccon
5 giro – Alberto Cerqui
3 giro – Vittorio Ghirelli
0 giri – Andrea Caldarelli
0 giri – Sergio Campana
0 giri – Samuele Buttarelli
0 giri – Gianmarco Raimondo
0 giri – Matt Lee
0 giri – Matteo Beretta

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image