Superbike – Imola, qualifica 2: le condizioni della pista non fanno migliorare i tempi

0

Seconda sessione di qualifiche ufficiali del World Superbike Championship sul tracciato del circuito internazionale Enzo e Dino Ferrari, Imola; questa mattina le condizioni della pista non sono ottimali a causa della pioggia caduta durante la notte: i piloti, infatti, pazientano ai box in attesa che il sole migliori le condizioni del tracciato. Primo a scendere in pista è proprio il romano Max Biaggi, che compie qualche tornata per avere più confidenza con le condizioni dell’asfalto. Poco dopo anche Troy Corser su BMW fa qualche timido giro in pista senza correre troppi rischi. Verso metà della sessione, tutti i piloti hanno iniziato a scendere gradualmente in pista.

Le condizioni del tracciato, però, non sono migliorate in maniera decisiva da peremettere ai piloti di spingere al limite, quindi la classifica dei tempi resta invariata da quella di ieri in qualifica 1: al comando dello schieramento c’è Carlos Checa, seguito dal nord irlandese di Ten Kate Honda Jonathan Rea e dall’inglese Leon Haslam; quarto e quinto posto per le Ducati ufficiali di Noriyuki Haga e Michel Fabrizio.Il migliore della mattinata è stato comunque Cal Crutchlow con il crono di 1′ 54. 929.

I piloti si giocheranno, quindi, il tutto per tutto nella Superpole di oggi pomeriggio ore 15.00 .

Servizio fotografico: Andrea Della Vedova


Dall’inviata Beatrice Moretto


Hannspree World Superbike Championship 2010

Imola, Qualifica 2

1. Carlos Checa (Althea Racing) 1’48.178
2. Jonathan Rea (HANNspree Ten Kate Honda)  1’48.558
3. Leon Haslam (Team Suzuki Alstare) 1’48.621
4. Noriyuki Haga (Ducati Xerox Team) 1’48.660
5. Michel Fabrizio (Ducati Xerox Team) 1’48.667
6. Shane Byrne (Althea Racing) 1’48.752
7. Cal Crutchlow (Yamaha Sterilgarda Team)  1’48.813
8. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport)  1’48.851
9. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) 1’48.970
10. Ruben Xaus (BMW Motorrad Motorsport)  1’49.224
11. Lorenzo Lanzi (DFX Corse) 1’49.275
12. James Toseland (Yamaha Sterilgarda Team)  1’49.528
13. Sylvain Guintoli (Team Suzuki Alstare)  1’49.560
14. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing)  1’49.613
15. Max Neukirchner (HANNspree Ten Kate Honda)  1’49.622
16. Jakub Smrz (Team PATA B&G Racing)  1’49.659
17. Luca Scassa (Supersonic Racing Team)  1’49.776
18. Federico Sandi (Gabrielli Racing Team)  1’51.641
19. Roger Lee Hayden (Team Pedercini) 1’52.106
20. Fabrizio Lai (ECHO CRS Honda) 1’52.200
21. Ian Lowry (Kawasaki Racing Team) 1’52.248
22. Matteo Baiocco (Team Pedercini) 1’52.315
Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image