WTCC – ROAL Motorsport rientra nel mondiale con Coronel

0

A distanza di un anno il team ROAL Motorsport torna in campo nel Wtcc schierando la nuova BMW 320 TC equipaggiata con il motore turbo da 1.6 litri sviluppato dalla casa bavarese. La compagine veneta diretta dall’ex campione del mondo turismo Roberto Ravaglia affiderà una vettura all’esperto Tom Coronel, dal 2005 pilota Seat e vincitore del trofeo riservato ai piloti Indipendenti.


Per l’olandese non sarà un debutto assoluto al volante di una Bmw. Nel periodo 2001-2004 ha militato nell’Etcc a bordo di una vettura preparata dal team Carly aggiudicandosi anche in questo caso il trofeo Indipendenti nel 2004. Coronel punta decisamente ad occupare i piani alti della classifica iridata e subito dopo la firma del contratto dichiara: “In questi giorni mi sento un po’ come il vincitore della Lotteria Italia. E’ davvero fantastico poter lavorare con ROAL Motorsport e con Roberto Ravaglia, che ho avuto l’onore di avere come avversario nei primi anni novanta. E’ una squadra vincente, dove la sua grande esperienza di pilota e di team principal favoriscono il dialogo interno e aggiungono ulteriore know how tecnico; oltre a questo la passione per l’automobilismo che anima una squadra italiana è qualcosa di unico e garantisce da sola una grande esperienza”.


Anche il team principal Ravaglia si mostra soddisfatto per l’accordo raggiunto: “Negli ultimi giorni abbiamo lavorato duramente sull’organizzazione di tutte le risorse umane e tecniche all’interno della nostra struttura per garantire ad entrambe le attività la massima autonomia e l’apporto di un pilota veloce e di grande esperienza come Tom Coronel costituirà un ulteriore valore aggiunto alla squadra. Il pacchetto tecnico messo a punto da BMW Motorsport è decisamente interessante e sono certo che permetterà ai team clienti di ambire a risultati di alto livello”.


La ROAL Motorspot affiancherà questo nuovo impegno nel Wtcc a quello già intrapreso nella Superstars Series dove nel 2010 ha conquistato con Thomas Biagi sia il titolo internazionale che quello italiano. Fino al 2009 il team di Ravaglia ha militato nel mondiale turismo come Team BMW Italy-Spain, conquistando diverse vittorie di tappa con Alex Zanardi, Felix Porteiro e Sergio Hernandez.

Silvano Taormina

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image