F1- Schumi, il numero sul musetto e il mondiale

0
 
L’inizio del mondiale si avvicina e con esso non potevano mancare i soliti litigi tra colleghi di box per i numeri sul musetto. Un fan di questa polemica è certamente zio Schumi, che dopo aver voluto per il suo ritorno il numero 3 perchè il 4 gli portava male quest’anno, nonostante Nico Rosberg abbia concluso il mondiale in posizione più avanzata rispetto a lui, ha rivendicato lo stesso il diritto di avere il 7  anzichè l’8.
Il biondo tedesco alla richiesta del vecchio Kaiser non si è preoccupato più di tanto e allo Stuttgarter Zeitung ha detto, “Ne avevamo già parlato in pecedenza col team. Michael è superstizioso e ritiene che i numeri dispari siano più fortunati  e poi perchè ha vinto il mondiale 7 volte. Per me non c’è alcun problema, anche perchè il 7 mi ha sempre portato sfortuna nella mia carriera, quindi sono contento di avere l’8”.
Intanto Schumacher al mensile F1 Racing ha confidato di non aver abbandonato le speranze di guadagnare un altro iride, “Posso vincere ancora. Abbiamo un progetto di tre anni, attualmente non siamo dove vorremmo essere, ma ci stiamo impegnando molto e quindi sono ottimista. Credo che nella nuova stagione potremo lottare per la vittoria di qualche Gp e probabilmente anche per il titolo. Sono qui per questo e ce la voglio fare, se non non nel 2011 sarà nel mio ultimo anno”.
Sebbene non sia facile ritornare a vincere un mondiale di F1 dopo essere stato fermo per tre anni e con tutti i cambiamenti di regole annessi e connessi, staremo a vedere cosa ci combinerà il nostro caro Michael.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image