WRC – Svezia, giorno 2, Hirvonen passa in testa

0

Nella seconda giornata, i team manager delle squadre ufficiali hanno dato una strillata ai loro piloti.

La prima PS della seconda tappa viene subito vinta da Sebastian Loeb, per i fans un sollievo, anche perchè si cominciava a pensare il peggio sulla nuova vettura, finalmente la prima vinta quest’anno.Subito dopo le PS 9-10-11 vengono assegnate al norvegese Petter Solberg sempre a bordo di una Citroen. Nel frattempo Hirvonen prende la leadership di Ostberg con soli 3 decimi di scarto. Molto saggia la gara di Latvala al momento che non commette errori.

Le vetture francesi cominciano a far vedere il loro vero potenziale, anche se le Ford si trovano sempre davanti. Loeb e Ogier sono ormai troppo indietro per una rimonta concreta.

Intanto Henning Solberg si ritira e Raikkonen passa in nona posizione.

Nelle restanti PS fino alla 13 le Citroen vincono ancora, Oiger e Loeb rimontano ma ancora sono molto distaccati, forse solo Oiger potrà provare un’attacco ai piani alti. Hirvonen passato in testa deve guardarsi da un pericoloso Ostberg che gli rifila 13 secondi nella PS 13, è un continuo botta e risposta tra i due, duello ai massimi livelli. Per la terza posizione lottano Solberg e Latvala, ricordiamo che Solberg si trova a 21 secondi dal leader, e ha 20 secondi di penalità assegnati dalla direzione di gara, sicuramente la sua vera prestazione è un po falsata. Primo delle S2000 è Patrik Sandell con una Fabia che in nona posizione assoluta combatte con le WRC più lente. Piccola nota per Block che vince la Colin Crest Arena, gara del salto più lungo, 37 metri per lui.

Nelle ultime prove i big rimontano alla grande e a fine giornata abbiamo i primi 5 racchiusi in 15 secondi, da Hirvonen a Ogier. Loeb ha 1:46 sec di distacco ancora troppi, ma ha recuperato parecchio rispetto alla mattinata.

1. Mikko Hirvonen – Ford – 2h34’56″1
2. Mads Ostberg – Ford – + 7″4
3. Petter Solberg – Citroen – + 8″9
4. Jari-Matti Latvala – Ford – + 10″9
5. Sebastien Ogier – Citroen – + 15″8
6. Sebastien Loeb – Citroen – + 1’42″1
7. Kimi Raikkonen – Citroen- + 5’05″5
8. PG Andersson – Ford – + 5’30″7
9. Patrik Sandell – Skoda S2000 – + 7’44″8
10. Matthew Wilson – Ford – + 7’46″2

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image