NASCAR – Un incidente nelle libere priva Earnhardt della pole

0

Un incidente nelle prove libere costringerà il pole-winner Dale Earnhardt Jr a partire dall’ultima fila sia nel suo Gatorade Duel di giovedì che nella Daytona 500 di domenica prossima. Come da regolamento della NASCAR, ogni volta che un pilota passa dalla sua macchina titolare a quella di riserva dopo le qualifiche viene retrocesso in fondo al gruppo. L’incidente è avvenuto all’uscita della curva 4, quando Earnhardt si trovava alle spalle del compagno di squadra Jimmie Johnson. I due sono arrivati su David Gilliland e Robby Gordon che procedevano a rilento, ed Earnhardt sollevando il piede dall’acceleratore è stato toccato alle spalle dal sopraggiungente Martin Truex Jr e spedito contro il muretto interno della pista. “Non so esattamente cosa sia successo“, ha detto Earnhardt. “I ragazzi all’interno sembrava che sarebbero rimasti bassi e poi invece hanno cominciato a risalire la pista. Così Jimmie ha alzato il piede e così ho fatto pure io, ma un paio di ragazzi provenienti da dietro non avevano la possibilità di fare altrettanto. Bisogna prestare attenzione quando sei in pista. Se hai intenzione di venire a correre qui, è necessario prestare attenzione.” Truex invece partirà dal fondo dello schieramento soltanto nel Duel, in quanto la sua posizione di partenza per la Daytona 500 non è ancora stata decisa ma lo sarà appunto dopo la gara di oggi. Il posto in prima fila lasciato da Earnhardt sarà assegnato al vincitore del suo Duel, mentre Jeff Gordon diventa virtualmente il polesitter e potrà scegliere se partire all’esterno o all’interno, come da regolamento.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image