GP3 – Nico Muller il più veloce nella due giorni di test al Paul Ricard

0

 

Dopo la lunga pausa invernale che ha fatto seguito ai primi test della GP3, il mini circus è ritornato in pista ieri e giovedì per la prima sessione di test che farà da preludio alla stagione 2011, la seconda della nuova categoria di Bruno Michel. I dieci team impegnati nella serie con tre macchine ognuno si sono ritrovati sulla pista francese di Le Castellet, il cosiddetto HTTT (High Tech Test Track, ndr) di proprietà di Bernie Eclestone e molto utilizzato per i test grazie alle sue innumerevoli configurazioni e agli elevati standard qualitativi ed innovativi.

Sin dalla prima giornata molti piloti già ufficializzati durante l’inverno si sono mescolati a piloti nuovi. Nella prima, bagnata, giornata di test, in cima alla classifica si è piazzato Alexander Sims, con la vettura del team Status vicecampione 2010 con Wickens. Sims ha chiuso con la miglior prestazione in 1’21.827, quasi un secondo meglio del suo compagno Da Costa. Terzo Chaves visto in ottima forma nel 2010 nella F3 italiana con telaio Mygale. Unico italiano presente è stato Vittorio Ghirelli, che ha subito ben figurato qualificandosi decimo nella prima giornata. Piuttosto attardati invece molti attesi protagonisti.

Nella seconda giornata la pioggia è tornata ad infastidire i piloti, che però hanno potuto girare con l’asciutto nella mattinata, abbassando quindi i parziali del giorno precedente. Pur migliorandosi di un intero secondo, Sims ha dovuto soccombere a Nico Muller, che si è accaparrato il miglior tempo dei due giorni in 1’20.896. Ottimo terzo Mitch Evans, dopo che nella prima giornata si classificava ultimo pagando 12″ dal leader. Scende Ghirelli così come Dillmann, Williamson e Quaife Hobbs. Prestazioni non sopra le righe per lo squadrone Lotus ART, campione della prima stagione con Gutierrez.

Le Castellet, day 1

1 – Alexander Sims – Status – 1’21″827
2 – Antonio Felix Da Costa – Status – 1’21″913
3 – Gabby Chaves – Addax – 1’22″067
4 – Lewis Williamson – MW Arden – 1’22″221
5 – Miki Monras – Addax – 1’22″375
6 – Tamas Pal Kiss – Tech 1 – 1’22″488
7 – Adrian Quaife Hobbs – Manor – 1’22″870
8 – Ivan Lukashevich – Status – 1’22″931.
9 – Tom Dillmann – Carlin – 1’23″034
10 – Vittorio Ghirelli – Jenzer – 1’23″180
11 – Conor Daly – Carlin – 1’23″278
12 – Marlon Stockinger – Atech CRS – 1’23″993
13 – James Calado – Lotus ART – 1’24″627
14 – Kataro Sakurai – Carlin – 1’24″959
15 – Zoel Amberg – Atech CRS – 1’25″017
16 – Valtteri Bottas – Lotus ART – 1’26″082.
17 – Nigel Melker – RSC Mucke – 1’26″567
18 – Nick Yelloly – Atech CRS – 1’26″584
19 – Daniel Morad – Addax – 1’26″632
20 – Maxim Zimin – Jenzer – 1’26″895
21 – Nico Muller – Jenzer – 1’27″479
22 – Michael Christensen – RSC Mucke – 1’27″679
23 – Aaro Vainio – Tech 1 – 1’27″868
24 – Simon Trummer – MW Arden – 1’28″363.
25 – Rio Haryanto – Manor – 1’28″520
26 – Doru Sechelariu – Tech 1 – 1’29″150
27 – Matias Laine – Manor – 1’31″104
28 – Will Steindl – RSC Mucke – 1’32″335
29 – Pedro Nunes – Lotus ART – 1’33″284
30 – Mitch Evans – MW Arden – 1’33″645

Le Castellet, day 2

1 – Nico Muller – Jenzer – 1’20″896
2 – Alexander Sims – Status – 1’20″898
3 – Mitch Evans – MW Arden – 1’20″969
4 – Nigel Melker – RSC Mucke – 1’20″982
5 – Michael Christensen – RSC Mucke – 1’20″998
6 – Simon Trummer – MW Arden – 1’21″122
7 – Antonio Felix Da Costa – Status – 1’21″128.
8 – Daniel Morad – Addax – 1’21″189
9 – Adrian Quaife Hobbs – Manor – 1’21″243
10 – Valtteri Bottas – Lotus ART – 1’21″254
11 – Lewis Williamson – MW Arden – 1’21″291
12 – Matias Laine – Manor – 1’21″405
13 – Gabby Chaves – Addax – 1’21″464
14 – Aaro Vainio – Tech 1 – 1’21″464.
15 – Tom Dillmann – Carlin – 1’21″548
16 – Bruno Mendes – Addax – 1’21″549
17 – Pedro Nunes – Lotus ART – 1’21″580
18 – Tamas Pal Kiss – Tech 1 – 1’21″671
19 – James Calado – Lotus ART – 1’21″735
20 – Nick Yelloly – Atech CRS – 1’21″740
21 – Maxim Zimin – Jenzer – 1’21″762.
22 – Vittorio Ghirelli – Jenzer – 1’21″773
23 – Marlon Stockinger – Atech CRS – 1’21″797
24 – Doru Sechelariu – Tech 1 – 1’21″833
25 – Willi Steindl – RSC Mucke – 1’21″861
26 – Rio Haryanto – Manor – 1’22″003
27 – Conor Daly – Carlin – 1’22″168
28 – Ivan Lukashevich – Status – 1’22″267.
29 – Zoel Amberg – Atech CRS – 1’22″371
30 – Kotaro Sakurai – Carlin – 1’22″560

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image