F3 Italia – Imola, day 1: Marciello dominatore assoluto

0

Non c’è stata storia oggi sul tracciato del Santerno. Raffaele Marciello si è imposto nelle due sessioni di test della prima giornata ufficiale di test della F3 tricolore. Oltre alle vetture Dallara, sono scese oggi in pista anche le Tatuus di Formula Abarth, e le monoposto della nuova Formula Renault Alps. Già confermato nella formazione del team Prema, Marciello ha letteralmente volato per tutta la giornata, primeggiando sia al mattino che nel pomeriggio, dove ha limato un intero secondo alla prestazione della prima sessione.

Marciello ha preceduto Kevin Giovesi, pilota al secondo anno in F3 a differenza del giovane della Ferrari. Terzo Guerin, compagno di Giovesi, seguito da Roda e Lewis, a completare lo squadrone Prema di F3. Il terzo pilota di Lucidi invece si piazza in sesta posizione. Settimo Jousse, pilota da WSR e GP2 che ha preceduto Maisano, entrambi schierati dal team BVM che proprio oggi era impegnato anche ad Alcañiz per i test WSR. Ultimo pilota su Dallara è Iaquinta, seguito a poco meno di un secondo dal plotone delle Formula Abarth. Interessante notare quindi il raffronto tra le due categorie, e la lieve differenza cronometrica che divide le due formule propedeutiche italiane. Tra loro c’erano anche i quattro piloti su Tatuus-Renault: Giada De Zen, i fratelli Del Val, e Dell’aquila, tutti schierati dal team Viola.

Imola, 8 marzo

1 – Raffaele Marciello – Prema – F.3 – 1’41″489 – 79 giri
2 – Kevin Giovesi – Lucidi – F.3 – 1’41″640 – 78
3 – Victor Guerin – Lucidi – F.3 – 1’41″961 – 94
4 – Andrea Roda – Prema – F.3 – 1’42″217 – 76
5 – Michael Lewis – Prema – F.3 – 1’42″407 – 73
6 – Eddie Cheever – Lucidi – F.3 – 1’42″642 – 93
7 – Julien Jousse – BVM Target – F.3 – 1’43″142 – 51
8 – Brendon Maisano – BVM Target – F.3 – 1’43″410 – 40
9 – Simone Iaquinta – Downforce – F.3 – 1’43″550 – 66
10 – Sergey Sirotkin – Jenzer – Abarth – 1’44″279 – 80
11 – Michael Heche – BVM Target – Abarth – 1’44″975 – 89
12 – Lorenzo Camplese – BVM Target – Abarth – 1’45″072 – 89
13 – Toshitaka Kuroda – Euronova – Abarth – 1’45″945 – 79
14 – Matteo Tuscher – Jenzer – Abarth – 1’46″080 – 106
15 – Giada De Zen – Viola – Renault – 1’47″038 – 100
16 – Robert Visoiu – Jenzer – Abarth – 1’47″666 – 88
17 – Vicky Piria – Prema – Abarth – 1’47″702 – 84
18 – Luca Ghiotto – Prema – Abarth – 1’47″925 – 86
19 – Nicola Del Val – Viola – Renault – 1’48″733 – 101
20 – Paolo Bonetti – Composit – Abarth – 1’49″042 – 79
21 – Stefano Del Val – Viola – Renault – 1’49″078 – 48
22 – Alessandra Brena – Euronova – Abarth – 1’49″473 – 84
23 – Dario Orsini – Emmebi – Abarth – 1’49″712 – 70
24 – Gerrard Barrabeig – BVM Target – Abarth – 1’52″540 – 60
25 – Alberto Agresta – MG – Abarth – 1’53″204 – 29
26 – Lorenzo Foglia – Diegi – Abarth – 1’54″326 – 87
27 – Davide Dell’Aquila – Viola – Renault – 2’00″985 – 76.

(con i vari colori sono evidenziate le classifiche per categoria di monoposto)

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image