FIA GT1 – Brabham con Sumo Power, Leclerc con Belgian Racing

0

A due settimane dall’inizio del mondiale, in programma il 25 marzo sul circuito di Yas Marina (Emirati Arabi), si va delineando sempre più l’entry-list del Fia GT1. Nella giornata odierna sono stati messi a segno due nuovi colpi di mercato, rispettivamente da parte di Sumo Power che ha annunciato l’ingaggio di David Brabham e del Belgian Racing che ha arruolato Antoine Leclerc.

David Brabham, australiano classe 1965, guiderà la Nissan GT-R n°21 in coppia con l’inglese Jamie Campbell-Walter completando la line-up del team anglo-giapponese e affiancando i già confermati Bernoldi-Zonta. La Nissan aveva organizzato un test comparativo al quale Brabham avrebbe dovuto prendere parte insieme ad altri piloti, ma il test è stato annullato per una serie di circostanze non attribuibili al team. “Quando ero alla cerimonia di premiazione della FIA a dicembre, ho visto l’assegnazione del trofeo per il Campionato GT1 ed è stata davvero bella ed impressionante; ho pensato che sarebbe stato un campionato da vincere, così ho immediatamente accettato di correre per Sumo Power GT quando l’opportunità mi si è presentata” ha affermato Brabham, che aggiunge “sono lieto di far parte di questa squadra e di correre nel Mondiale GT1, la serie ha tutti gli ingredienti per funzionare e mi piace il formato di gara; il livello piloti all’inizio è impressionante, così ci saranno molti contendenti per il titolo”.

Antoine Leclerc, campione francese GT nel 2008, raggiunge il Belgian Racing dopo aver militato per anni nel GT3, l’ultimo con una Porsche 997 GT3 Cup-S del Mühlner Motorsport. Il pilota transalpino salirà a bordo della Ford GT schierata dalla compagine belga solo durante le prove libere ad Abu Dhabi e ancora non è stato annunciato il pilota con il quale condividerà l’abitacolo della supercar americana. Di sicuro Leclerc sarà uno dei rookie da tenere d’occhio nel corso della stagione. “Dopo aver vinto il Campionato di Francia nel 2008 nella classe GT3 con First Racing e dopo aver conquistato numerosi podi nel FIA GT3 negli ultimi tre anni, il mio obiettivo era quello di compiere il salto di qualità e competere nel FIA GT1” ha dichiarato il pilota di Epinal, “guidare per il Belgian Racing in questa stagione è una fantastica opportunità per me, ma mi faccio illusioni; in questa stagione gareggerò contro alcuni dei migliori piloti al mondo, ma non vedo l’ora di affrontare la sfida”.

 

Silvano Taormina

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image