IndyCar – La entry list per i test collettivi

0

Lunedì e martedì prossimo si terranno al Barber Motorsports Park i test collettivi in vista dell’apertura della stagione 2011 della IZOD IndyCar Series. Questa la entry list provvisoria, che al momento prevede 24 vetture:
3 – Helio Castroneves – Team Penske
4 – JR Hildebrand (R) – Panther Racing
5 – Takuma Sato – KV Racing Technology/Lotus
6 – Ryan Briscoe – Team Penske
7 – Danica Patrick – Andretti Autosport
8 – E.J. Viso – KV Racing Technology/Lotus
9 -Scott Dixon – Target Chip Ganassi Racing
10 – Dario Franchitti – Target Chip Ganassi Racing
12 – Will Power – Team Penske
14 – Vitor Meira – A.J. Foyt Enterprises
18 – Sebastien Bourdais – Dale Coyne Racing
19 – TBA – Dale Coyne Racing
22 – Justin Wilson – Dreyer & Reinbold Racing
24 – Ana Beatriz (R) – Dreyer & Reinbold Racing
26 -Marco Andretti – Andretti Autosport
27 – Mike Conway – Andretti Autosport
28 – Ryan Hunter-Reay – Andretti Autosport
34 – Sebastian Saavedra (R) – Conquest Racing
38 – Graham Rahal – Service Central Chip Ganassi Racing
77 – Alex Tagliani – Sam Schmidt Motorsports
78 – Simona De Silvestro – HVM Racing
83 – Charlie Kimball (R) – Novo Nordisk Chip Ganassi Racing
02 – Oriol Servia – Newman Haas Racing
06 – James Hinchcliffe (R) – Newman Haas Racing

Rispetto a questo elenco, alla prima gara della stagione in programma il 27 Marzo sul circuito di St.Petersburg si potrebbero aggiungere altre vetture e piloti (a parte la presenza sicura del Sarah Fisher Racing con Ed Carpenter). Tony Kanaan sarebbe infatti vicino all’accordo con il KV Racing Technology/Lotus per guidare la terza vettura del team, mentre il Conquest Racing potrebbe schierare una seconda vettura per cui sono in lizza tre o quattro piloti: Paul Tracy, J.K. Vernay, Pippa Mann e Bertrand Baguette. La seconda vettura del Dale Coyne Racing potrebbe essere invece guidata dal rookie Martin Plowman. Infine l’Andretti Autosport annuncerà proprio lunedì l’iscrizione di una quinta vettura per la 500 Miglia di Indianapolis, che sarà presumibilmente guidata come nello scorso anno da John Andretti e gestita dal team di Richard Petty.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image