MotoGP – Dopo il sisma, Gp del Giappone rinviato – aggiornamento

0

 

Dopo il terribile dramma del terremoto e del conseguente tsunami in Giappone, l’organizzazione del Motomondiale si trova alle prese con la gestione del Gp di Motegi previsto per il 24 aprile prossimo.

Le notizie che arrivano dal Giappone sono piuttosto incerte anche per gli addetti ai lavori: il tracciato non si trova nella zona del nord est colpita dall’onda di maremoto, ma sembra comunque aver subito dei danni marginali alla struttura a causa del forte sisma. Ciò che preoccupa di più è però l’effettiva vicinanza a Fukushima, sede delle centrali nucleari che in questi giorni stanno cedendo a causa del terremoto.

Dorna comunque non ha ancora preso una decisione definitiva, anche se resta improbabile l’approdo del circus in Giappone a così poca distanza da questo grave evento.

AGGIORNAMENTO: Dorna Sports, società organizzatrice del Motomondiale, ha deciso di spostare il Gp del Giappone al 2 ottobre, dopo il Gp di Aragon e prima della trasferta australiana. Qualsiasi decisione definitiva rimane comunque da rivedere in base all’evoluzione della situazione.

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image