MotoGP – Qatar, prove libere: battaglia tra Stoner e Pedrosa, Rossi 8°

0

 

Si sono da poco concluse le ultime prove libere valevoli per il primo appuntamento stagionale del mondiale MotoGP 2011. A dominare la classifica dei tempi è ancora una volta Casey Stoner: l’australiano di HRC sembra sempre più determinato a vincere non solo la prima stagionale, ma ad ottenere anche la vittoria mondiale. In effetti, insieme a Pedrosa, Stoner è l’unico a poter mantenere tranquillamente un certo ritmo in pista. Lo spagnolo si classifica infatti subito dietro a lui, distante di solo un decimo: la sfida tra i due è già aperta.

Segue un’altra Honda, quella di Andrea Dovizioso: il pilota è apparso in gran forma, ma il distacco che soffre dai compagni di squadra è piuttosto pesante (7 decimi). Giornata decisamente migliore anche in casa Yamaha: Jorge Lorenzo riesce finalmente a classificarsi davanti al compagno di squadra Ben Spies. Il maiorchino ottiene il quarto tempo, mentre l’americano è quinto: anche i due della casa di Iwata restano comunque piuttosto staccati dalla coppia Stoner-Pedrosa.

La prima Ducati in classifica è a sorpresa quella di Hector Barberà: sesto tempo per lo spagnolo che ancora una volta dimostra la sua efficacia nel giro veloce. Valentino Rossi, invece, è ottavo: il distacco dal primo crono è di un secondo e due decimi, mentre si aggira sui 5 decimi il ritardo dagli avversari “normali” (da Dovizioso in poi). Nicky Hayden, invece, non appare convinto: a fine giornata è solamente 14°.

Brutto high side per Alvaro Bautista: il pilota della Suzuki è stato sbalzato violentemente dalla moto sbattendo sull’asfalto. Lo spagnolo è sembrato molto dolorante ad una gamba, ed è apparso subito piuttosto improbabile la sua partecipazione alle qualifiche di domani. Ciò lascerebbe aperta la possibilità del ritorno in sella di John Hopkins.

 

MotoGP – Prove Libere Qatar

1 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 321.1 1’55.035
2 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 322.8 1’55.193 0.158 / 0.158
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 322.7 1’55.740 0.705 / 0.547
4 1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 317.6 1’55.814 0.779 / 0.074
5 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 317.4 1’56.003 0.968 / 0.189
6 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP Ducati 327.5 1’56.266 1.231 / 0.263
7 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 319.6 1’56.302 1.267 / 0.036
8 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 317.9 1’56.306 1.271 / 0.004
9 14 Randy DE PUNIET FRA Pramac Racing Team Ducati 319.2 1’56.362 1.327 / 0.056
10 65 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team Ducati 318.2 1’56.434 1.399 / 0.072
11 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 319.3 1’56.437 1.402 / 0.003
12 7 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini Honda 320.0 1’56.517 1.482 / 0.080
13 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 315.5 1’56.540 1.505 / 0.023
14 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 319.1 1’56.586 1.551 / 0.046
15 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 321.1 1’57.275 2.240 / 0.689
16 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 316.0 1’57.601 2.566 / 0.326
17 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP Honda 321.3 1’58.123 3.088 / 0.522

 

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image