FIA GT1 – Belgian Racing completa la propria line-up, a Yas Marina ci saranno Milos Pavlovic e Vanina Ickx

0

Il team Belgian Racing, new-entry nel Fia GT1 con due Ford Gt, ha completato la propria line-up con la quale sarà al via del primo appuntamento stagionale in programma domenica sul circuito di Yas Marina. Ad affiancare Martin Matzke ci sarà Milos Pavlovic mentre al fianco di Antoine Leclerc è stata chiamata Vanina Ickx.

Pavlovic, serbo classe 1980, è al debutto assoluto a bordo di una vettura a ruote coperte. Dopo un 2010 in cui è rimasto inattivo, punta a ben figurare nel campionato mondiale riservato gran turismo, nella speranza di poter riprendere in mano la propria carriera e di diventare un professionista di questa categoria anche se al momento la sua presenza è confermata per la sola gara araba. Ricordiamo che fino ad adesso ha gareggiato solo in monoposto, conquistando il campionato italiano di Formula 3 con il team Target nel 2002 e poi militando per alcuni anni in World Series ottenendo il terzo posto in campionato nel 2007 come miglior risultato. Per lui anche delle brevi parentesi in GP2 con Bcn Competition e in Formula 2 senza alcun risultato di rilievo. “Sono molto felice di fare parte di Belgian Racing e del Mondiale GT1; questo weekend ad Abu Dhabi sarà un’esperienza nuova per me e avrò molto da imparare, dal momento che ho corso solo in monoposto. Non vedo l’ora di affrontare questa sfida!“ ha dichiarato Pavlovic.

Vanina Ickx, figlia del grande Jackie, affiancherà Leclerc a bordo della vettura numero 9. Grande esperta delle corse endurance e con un passato anche in DTM, porterà quella dose in più di esperienza che sicuramente tornerà utile ai tre compagni di team, tutti debuttanti nel Fia GT1. Inizialmente la sua presenza era stata confermata per la sola tappa di casa a Zolder, ma vista l’impossibilità del team belga di trovare un pilota in tempi brevi è stato deciso di convocarla anche per la gara inaugurale della stagione. Laurence Hanssen, team manager della squadra di Gembloux, ci spiega meglio la situazione: “vogliamo offrire a Vanina più tempo per trovare il giusto feeling con la Ford GT prima di Zolder, perché vogliamo che possa raccogliere un buon risultato nella nostra gara di casa; tra poco dovremmo essere in grado di annunciare il pilota che sostituirà Vanina per il round portoghese“.

 

Silvano Taormina

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image