FIA GT1 – Piccione e Dusseldorp trionfano nel giorno delle Aston Martin, Dumbreck e Westbrook ancora secondi

0

La seconda gara in programma ad Abu Dhabi, tappa di apertura del Fia GT1 2011, ha sancito il trionfo dell’Aston Martin DB9 del team Hexis guidata dal monegasco Clivio Piccione e dal giovane tedesco Stef Dusseldorp, al suo debutto assoluto al volante di una gran turismo. Se in gara 1 era stata la Nissan a giocare un ruolo da protagonista, piazzando ben quattro vetture nelle prime otto posizioni seppur non centrando la vittoria, nella corsa serale è stata l’Aston Martin a dominare la scena ottenendo un risultato ancora migliore rispetto a quello del costruttore giapponese. Infatti, oltre ad aver conquistato la vittoria, la casa di Gaydon ha piazzato le sue quattro vetture nelle prime sei posizioni.

Ad occupare il secondo gradino del podio è ancora una volta la coppia Dumbreck-Westbrook della JR Motorsport, formazione che al suo debutto nel mondiale ha impressionato notevolmente. Nella parte finale della gara Westbrook ha provato in tutti i modi ad impensierire Dusseldorp senza riuscire a sferrare l’attacco vincente. A completare il podio troviamo la Lamborghini Murcielago della All-Inkl affidata a Marc Basseng e all’atteso debuttante Markus Winkelhock, finalmente all’altezza delle aspettative che in molti riponevano su di lui.

All’interno della top-five troviamo il nostro Andrea Piccini, quarto in coppia con l’ottimo Hohendhal , anch’egli debuttante nel Fia GT1, a conclusione di un week-end non iniziato nel migliore dei modi, soprattutto in qualifica, ma in ogni caso concluso con due buoni piazzamenti in zona punti. Completa la top-five la prima delle Aston Martin del Young Driver AMR, ovvero quella di Mucke-Turner, seguita dalla vettura gemella di Enge e Turner che, pur essendo l’ultima delle vetture inglesi al traguardo, conquista la zona punti dopo la deludente gara 1 conclusa prematuramente in partenza a causa della troppa irruenza del ceko.

A contribuire in maniera determinante al successo di Piccione e Dusseldorp è stata sicuramente la celerità dei meccanici del team francese ad effettuare il pit-stop. Prima della sosta Piccione navigava in quinta posizione, ma al termine delle operazioni, Dusseldorp tornava in pista da leader, regolando il sempre arrembante Westbrook. Sono mancati all’appello i vincitori di gara 1 Martin-Makowiecki, ottavi al traguardo con la Ford GT del Marc VDS Racing, penalizzati da un drive through assegnato dopo un contatto in corsia box con la Nissan di Bernoldi-Zonta.

L’ordine d’arrivo di gara 2:

1 – Piccione/Dusseldorp (Aston Martin DBR9) – Hexis – 1:00’02″053
2 – Dumbreck/Westbrook (Nissan GT-R) – JR Motorsport – 0″474
3 – Winkelhock/Basseng (Lamborghini Murcielago) – All Inkl – 14″539
4 – Piccini/Hohendhal (Aston Martin DBR9) – Hexis – 15″296
5 – Mucke/Turner (Aston Martin DBR9) – AMR Young – 15″934
6 – Muller/Enge (Aston Martin DBR9) – AMR Young – 16″713
7 – Wendlinger/Kox (Lamborghini Murcielago) – SRT – 17″277.
8 – Martin/Makowiecki (Ford GT) – Marc VDS – 22″053
9 – Brabham/Campbell-Walter (Nissan GT-R) – Sumo Power – 32″952
10 – Hezemans/Catsburg (Corvette Z06) – Team China – 39″805
11 – Pastorelli/Schwager (Lamborghini Murcielago) – All Inkl – 46″478
12 – Matzke/Pavlovic (Ford GT) – Belgian Racing – 1’23″319
13 – Rossi/Camara (Corvette Z06) – DKR – 1’38″366
14 – Luhr/Krumm (Nissan GT-R) – JR Motorsport – 1 giro

Non classificati

24° giro – Nilsson/Janak (Lamborghini Murcielago) – SRT
21° giro – Bernoldi/Zonta (Nissan GT-R) – Sumo Power
16° giro – Leclerc/Giroix (Ford GT) – Belgian Racing
1° giro – Hennerici/Leinders (Ford GT) – Marc VDS

 

Classifica piloti: Piccione e Dusseldorp 27; Dumbreck e Westbrook 24; Winkelhock e Basseng 16; Martin, Makowiecki, Piccini e Hohendhal 12; Mucke e Turner 10; Enge e Muller 8; Kox e Wendlinger 6; Krumm e Luhr 4; Zonta e Bernoldi 3; Brabham e Campbell-Walter 2; Catsburg e Hezemans 1.

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image