MotoGP – Jerez, qualifiche: Stoner cade e fa la pole, disastro Rossi 12°

0

Si sono da poco concluse le prove ufficiali per la classe MotoGP sul tracciato andaluso di Jerez de la Frontera. A partire dalla pole position del GP di Spagna sarà ancora una volte Casey Stoner: l’australiano ha battuto anche questa volta il rivale-compagno di squadra Dani Pedrosa, alle prese con un problema piuttosto serio al braccio. A fine turno proprio il poleman Stoner, probabilmente cercando di spingere ancora, scivola nella ghiaia, senza conseguenze sia fisiche sia per la conquista della prima casella.

Dopo Pedrosa in seconda posizione, segue quasi a sorpresa Jorge Lorenzo. Il campione in carica, nascondendosi durante le libere di questi giorni, riesce a tirare fuori un ritmo davvero competitivo per gli avversari in pista, soprattutto per la sfida con le HRC di domani. Migliora moltissimo anche Ben Spies, che finalmente trova il setting adeguato e chiude quarto. Seguono i due italiani di Honda, dapprima Marco Simoncelli con il quinto tempo e Andrea Dovizioso con il sesto.

Sessione da dimenticare per Valentino Rossi: il pilota italiano, a dieci minuti dall’inizio della sessione, perde l’anteriore e cade nella ghiaia, comunque senza conseguenze. Rossi però, recuperata la seconda moto, tenta per il resto della sessione di migliorare ma gestisce male le sue gomme morbide e scivola fino alla 12° posizione. Il Dottore e Stoner non sono gli unici ad essere caduti, anzi: Aoyama rimedia una botta al ginocchio in una scivolata, mentre finiscono nella ghiaia anche De Puniet, Spies ed Edwards.

MotoGP – GP di Spagna – Qualifiche

1 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 280.1 1’38.757
2 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 281.5 1’38.915 0.158 / 0.158
3 1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 275.0 1’38.918 0.161 / 0.003
4 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 277.6 1’39.390 0.633 / 0.472
5 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 279.2 1’39.486 0.729 / 0.096
6 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 278.6 1’39.709 0.952 / 0.223
7 14 Randy DE PUNIET FRA Pramac Racing Team Ducati 275.8 1’39.892 1.135 / 0.183
8 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 274.7 1’39.895 1.138 / 0.003
9 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 271.2 1’40.019 1.262 / 0.124
10 7 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini Honda 274.8 1’40.168 1.411 / 0.149
11 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 279.0 1’40.175 1.418 / 0.007
12 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 276.7 1’40.185 1.428 / 0.010
13 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP Ducati 269.5 1’40.217 1.460 / 0.032
14 21 John HOPKINS USA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 277.6 1’40.310 1.553 / 0.093
15 65 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team Ducati 276.3 1’40.523 1.766 / 0.213
16 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 274.3 1’40.601 1.844 / 0.078
17 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP Honda 280.4 1’41.114 2.357 / 0.513


Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image