NASCAR – Martinsville, gara: Harvick beffa Earnhardt Jr

0

Vincendo la Goody’s Fast Relief 500 disputata sul Martinsville Speedway, Kevin Harvick è diventato il pilota a vincere due gare consecutive in questa stagione. Il pilota del Richard Childress Racing ha passato Dale Earnhardt Jr a quattro giri dalla fine, costringendolo ad estendere la sua striscia senza vittorie a 99 gare. Per Harvick si tratta della sedicesima vittoria in carriera, la prima a Martinsville. “Non pensavo che avevamo la macchina per riprendere Dale Jr e vincere“, ha detto Harvick. “All’ultimo pit stop abbiamo messo due pneumatici nuovi e all’improvviso tutto è migliorato. Mi sono divertito molto con Dale Jr, ed io odio essere il ragazzo cattivo, ma noi siamo qui per vincere. Lottare con lui e vincere qui a Martinsville è una cosa molto bella. So che i tifosi vogliono vederlo vincere, anche io voglio vederlo vincere. Sarebbe bello per lo sport, e penso che oggi abbia dimostrato di poter essere competitivo e in corsa per la vittoria. Questo è quello che ci serve. Abbiamo tutti bisogno di una sua vittoria, ma io non ho intenzione di tirarmi indietro.” “Sono frustrato, ci siamo andati vicini“, ha commentato Earnhardt. “Non vinciamo da lungo tempo, ed alla fine pensavo che finalmente ero destinato a vincere questa corsa maledetta.” Earnhardt aveva passato di forza Kyle Busch (poi terzo al traguardo e nuovo leader della classifica) al giro 479 e aveva mantenuto il comando fino a quando Harvick non ha effettuato il sorpasso vincente in curva 2. Busch ha condotto in testa il maggior numero di giri (151), ma per la seconda volta consecutiva ha dominato una gara ed è giunto solo terzo.

Con la vittoria di Harvick si interrompe il dominio di Jimmie Johnson e Denny Hamlin, che avevano vinto le ultime nove gare a Martinsville. Entrambi erano in lotta per la vittoria, quando alcuni problemi li hanno portati fuori dalla contesa. Hamlin, il vincitore delle ultime tre gare disputate a Martinsville, è stato rallentato da alcuni pit stop troppo lenti ed ha concluso 12°, mentre Johnson ha subito una penalità per eccesso di velocità ai box ed ha chiuso 11°. Juan Pablo Montoya, quarto, e Jeff Gordon, quinto, hanno completato la top 5. “Abbiamo avuto una buona giornata“, ha dichiarato Montoya. “Le qualifiche di ieri erano state orribili. Oggi ognuno ha fatto un lavoro incredibile. Abbiamo avuto una buona macchina, che andava davvero bene sui long run, e questo ci ha veramente ci ha aiutato. Abbiamo avuto anche dei buoni pit stop ed alla fine siamo andati molto bene.” La gara è stata anche sospesa per circa 25 minuti per riparare le SAFER barrier in curva 3, dopo un incidente tra Martin Truex Jr e Kasey Kahne al giro 220. Matt Kenseth, Jamie McMurray (che aveva ottenuto la pole position), David Ragan, Clint Bowyer e Mark Martin hanno invece completato la top 10.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image