BTCC – La Thorney Motorsport entra in campionato con la nuova Vauxhall Insignia

0

Nuova sfida per la Thorney Motorsport, la struttura inglese diretta da John Thorne che punta ad entrare nel BTCC, il campionato inglese che da quest’anno ha introdotto il nuovo regolamento NGTC (Next generation touring car). Non è la prima volta che la squadra con sede a Milton Keynes prova ad entrare nel massimo campionato britannico, come ci spiega proprio lo stesso Thorne: “Competere nel BTCC è sempre stato da anni un mio sogno, siamo stati vicini all’ingresso in campionato negli ultimi due anni ma per una serie di ragioni non ce l’abbiamo fatta, questa volta però è definitivo!”.

La struttura di Thorne è impegnata nel business del tuning e negli ultimi anni ha collaborato con Lotus, Ford, BMW e Vauxhall, inoltre ha gareggiato anche nella Britcar Endurance Championship con una BMW M3 e nella Dunlop Sport Maxx production class con una Vauxhall Astra. Proprio con il marchio inglese detenuto dalla General Motors la Thorney Motorsport entrerà nel BTCC, schierando l’inedito modello Insigna.

“La Insignia sarà una sfida, è un grande telaio e sappiamo che inizialmente il peso sarà un problema, ma la dimensione è anche a nostro vantaggio. La larghezza del telaio è tale che non avremo bisogno di ricorrere a enormi estensioni dell’arco ruota che, pur guardando bene non favorisce in termini di aerodinamica” ha aggiunto Thorne. L’obiettivo realistico è quello di debuttare in occasione dell’ultima gara in campionato in programma in 16 ottobre a Silverstone sul tracciato in versione national.

 

Silvano Taormina

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image