F1 – Shanghai Prove Libere 2: Vettel resta davanti ma la McLaren è lì, Mercedes in netta ripresa

0

Sebastian Vettel si conferma il più veloce nella seconda sessione di prove libere in Cina, con le McLaren che riducono notevolmente il gap dal tedesco ed una Mercedes in netta ripresa.

Il campione del mondo abbassa di 1 secondo la prestazione rispetto a quella ottenuta in mattinata, mantenendo un vantaggio di 0.166 su Hamilton e di 0.247 su Jenson Button.

Una McLaren che dunque si riconferma l’avversario più ostico per la Red Bull, soprattutto con Vettel, Webber in questo inizio di campionato non riesce a trovare una costanza di rendimento anche in questa sessione, infatti, dopo la buona prestazione in mattinata ha concluso in decima posizione.

Strana la differenza di prestazione tra Vettel e Webber, la delusione di aver perso il mondiale l’anno scorso non può essere un attenuante per l’australiano, è vero che dalla prima gara non ha avuto molta fortuna per i problemi con il Kers, ha danneggiato il telaio a Melbourne ma ora deve ritrovarsi.

Le due Mercedes si piazzano in quarta e quinta posizione, dopo una prima sessione sotto le attese dove forse avevano più carburante a bordo, anche il team tedesco come Webber deve ritrovarsi ed ottenere i risultati che si erano prefissati ad inizio stagione.

Sesta posizione di nuovo per Massa, che si conferma il più veloce in Ferrari anche per i problemi idraulici capitati ad Alonso: lo spagnolo conclude in quattordicesima posizione.

Sutil, Heidfeld, Petrov e Webber chiudono la top ten; Di Resta non ha completato alcun giro per un problema tecnico relativo alla pressione della benzina.

Vincenzo Carlesimo

Classifica Prove Libere 2 Tempo Distacco Giri
1. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:37.688 34
2. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:37.854 + 0.166 22
3. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:37.935 + 0.247 31
4. Nico Rosberg (Mercedes) 1:37.943 + 0.255 34
5. Michael Schumacher (Mercedes) 1:38.105 + 0.417 29
6. Felipe Massa (Ferrari) 1:38.507 + 0.819 36
7. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1:38.735 + 1.047 35
8. Nick Heidfeld (Renault) 1:38.805 + 1.117 26
9. Vitaly Petrov (Renault) 1:38.859 + 1.171 31
10. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1:39.327 + 1.639 33
11. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1:39.538 + 1.850 33
12. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 1:39.667 + 1.979 37
13. Sébastien Buemì (Toro Rosso-Ferrari) 1:39.771 + 2.083 18
14. Fernando Alonso (Ferrari) 1:39.779 + 2.091 17
15. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 1:39.828 + 2.140 25
16. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 1:39.925 + 2.237 32
17. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1:39.953 + 2.265 30
18. Heikki Kovalainen (Lotus-Renault) 1:40.476 + 2.788 30
19. Jarno Trulli (Lotus-Renault) 1:41.482 + 3.794 32
20. Narain Karthikeyan (HRT-Cosworth) 1:42.902 + 5.214 25
21. Vitantonio Liuzzi (HRT-Cosworth) 1:43.850 + 6.162 3
22. Jérôme D’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 1:44.008 + 6.320 35
23. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1:44.747 + 7.059 12
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image