Superbike – Troy Bayliss: “Sono pronto a tornare alle gare”

2

 

Il settimanale Motosprint ha recentemente intervistato in esclusiva il campione Superbike per eccellenza: Troy Bayliss. Pilota dall’indiscutibile talento e uomo simbolo del mondo Ducati, l’australiano si è lasciato andare a dichiarazioni molto chiare sul suo futuro imminente.

Bayliss, infatti, ha abbandonato il mondo delle corse nel 2008, prima di lasciare corona e scettro del Mondiale Superbike a Ben Spies. All’attivo ha la conquista di ben 3 titoli iridati in sella alla Ducati, e per di più è uno dei pochissimi piloti ad aver vinto gare sia in Superbike sia in MotoGP. E’ sua, infatti, la vittoria del GP di Valencia nel 2006, proprio mentre il futuro pilota di Borgo Panigale, Valentino Rossi, perdeva il titolo mondiale.

Dopo una carriera di successi, con grandissimo rammarico da parte di addetti ai lavori e appassionati di motociclismo, Bayliss lasciò le gare per passare più tempo in famiglia, ma ora sembra non poter più resistere. – Non posso farci niente, ho ancora bisogno di vincere (..) Non sono mai stato così in forma, sono pronto a tornare in qualsiasi momento. So di poter battere chiunque. – dichiara senza indugi l’australiano. E pare, infatti, che la Ducati Superbike 2012 lo stia aspettando, e questa volta non solo per i test di collaudo. Certo, di esempi di ritorno alle corse poco felici ne abbiamo visti molti, ma se di Bayliss si parla, non si può che aspettarsi grandi cose.

Beatrice Moretto

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

2 commenti

  1. Beatrice Moretto il

    Eh lo so, ma spero di no… mi sono sentita orfana quando ha lasciato!!

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image